Calcio Italiano Il Verona si rilancia alla grande: Soffre ma vince col Livorno

Il Verona si rilancia alla grande: Soffre ma vince col Livorno

354

La 6^ giornata della Serie A fa registrare la vittoria sofferta ma meritata di un ottimo Verona che vince 2-1 contro il Livorno e si rilancia nelle zone alte della classifica, a 10 punti con la Lazio e la Fiorentina, che gioca domani. Dopo un primo tempo giocato a viso aperto e con occasioni da ambo le parti con due reti su calcio da fermo, nella ripresa Jorginho decide la sfida dal dischettoi. Tre punti importanti per la squadra di Mandorlini che conferma il buon avvio di stagione.

VERONA VS LIVORNO 2-1 6^ GIORNATA DI SERIE A, 29 SETTEMBRE 2013, ORE 15:

Verona (4-3-3): Rafae -; Cacciatore – Moras (38′ Bianchetti) – Gonzalez – Agostini – Romulo – Hallfredsson (54′ Donati) – Jorginho – Gomez Taleb – Toni – Iturbe (88′ Laner) – In panchina: Nicolas – Mihaylov – Longo – Cirigliano – Albertazzi – Cacia – Marques – Toni – Donadel. Allenatore: Andrea Mandorlini.

Livorno (3-5-2): Bardi – Coda – Rinaudo – Ceccherini – Schiattarella – Luci – Greco (77′ Belingheri) – Emerson (59′ Duncan) – Lambrughi – Paulinho (64′ Emeghara) – Siligardi. In panchina: Anania – Aldegani – Decarli – Valentini – Mbaye – Mosquera – Piccini – Benassi – Borja. Allenatore: Davide  Nicola

Arbitro: Tommasi.

Marcatori: 41′ Iturbe – 74′ Jorginho – 47′  Rinaudo.

Ammoniti: Hallfredsson – Jorginho – Iturbe -, Schiattarella.

CLICCA QUI PER I RISULTATI, CLASSIFICA E CALENDARIO DELLA SERIE A

Booking.com