Mondiali Brasile 2014 Inghilterra-Italia, debutto “amaro”: Terreno di gioco un campo di patate

Inghilterra-Italia, debutto “amaro”: Terreno di gioco un campo di patate

Inghilterra-Italia, debutto "amaro": Terrenodi gioco un campo di patateInghilterra-Italia, debutto “amaro”: Terreno di gioco un campo di patate. Nella notte tra sabato e domenica prossima  l’Italia scenderà in campo a Manaus, allo Stadio Arena Amazonia,  contro l’Inghilterra per la partita di esordio del Mondiale in Brasile e le polemiche non finiscono mai.

Inghilterra-Italia, debutto “amaro”: Terreno di gioco un campo di patate. Nemmeno il tempo di placare le polemiche del tecnico inglese Hodgson sul clima di Manaus, che le istantanee pubblicate dai giornali dell’ Arena Amazonia ne hanno aperta un’altra molto più grave. Inghilterra-Italia, debutto “amaro”: Terreno di gioco un campo di patate.  I primi sopralluoghi a Manaus testimoniano le condizioni del terreno di gioco, del prato dello stadio, a dir poco pessime e allucinanti, per ospitare partite di un campionato mondiale. Inghilterra-Italia, debutto “amaro”: Terreno di gioco un campo di patate. Tre giornalisti presenti sul rettangolo di gioco a Manaus, Stephen Wade, Cheers Geoff e Matt Hughes, a mezzo twitter, stanno diffondendo  immagini che mostrano come il campo di gioco sia in condizioni inaccettabili, specie se si parla di Campionato del Mondo. Zolle prive di erba, chiazze marroni, terra arida ed in parte erba bruciata. Uno spettacolo non degno della competizione iridata in uno stadio di nuova costruzione. Inghilterra-Italia, debutto “amaro”: Terreno di gioco un campo di patate.  A nostro avviso non ci sono rimedi, è troppo tardi per risolvere il problema entro mezzanotte di sabato 14 giugno, pure perchè le condizioni meteo non promettono nulla di buono, infatti sono previste nelle prossime ore piogge intense e questo peggiorerà ancor di più la situazione, a discapito del big match degli azzurri di Cesare Prandelli e gli inglesi di Roy Hodgson.  Inghilterra-Italia, debutto “amaro”: Terreno di gioco un campo di patate.  Le condizioni del terreno di gioco appaiono pietose, ci sono zone in cui manca l’erba, altre in cui è secca e bruciata, all’altezza dei dischetti del rigore c’è terra battuta, praticamente un campo di patate.

Inghilterra-Italia, debutto “amaro”: Terreno di gioco un campo di patate. Per non parlare della parte esterna dello stadio, un cantiere aperto:  ci sono ancorainerti, ferro, ruspe e si lavora per il manto stradale da renderlo agibile per arrivare allo stadio.

Inghilterra-Italia, debutto “amaro”: Terreno di gioco un campo di patate. La  Federcalcio inglese ha annunciato che la nazionale guidata da Hodgson non si allenerà all’Arena Amazonia, com’era previsto nei programmi. Anche l’Italia è in allerta ed il capodelegazione Demetrio Albertini spiega: ”Al momento sappiamo che l’erba è bruciata. Vogliamo capire”. Prandelli è stato informato nelle ultime ore della situazione, ora attende gli esiti di una sorta di ‘ispezione’ sul luogo dei primi uomini della delegazione Figc, in arrivo nella capitale dell’Amazzonia nella tarda serata di oggi ora brasiliana.

CLICCA QUI PER IL CALENDARIO DEI MONDIALI SCARICABILE IN PDF

Booking.com