Formazioni Inter-Atletico Madrid ultimo test precampionato: News e formazioni

Inter-Atletico Madrid ultimo test precampionato: News e formazioni

atletico-madrid-interInter-Atletico Madrid ultimo test precampionato: News e formazioni. L’Inter stasera sarà di scena al Wanda Metropolitano contro l’Atletico Madrid del Cholo Simeone, in un test che anticipa in qualche modo i temi della prossima Champions League. E sarà un crash-test per Mauro Icardi, eroe in Italia e ancora a secco di presenze nella massima competizione europea per club. L’avvicinamento al Sassuolo, dopo Lecce, passa oggi per il Wanda.

Inter-Atletico Madrid ultimo test precampionato: News e formazioni. Luciano Spalletti ritrova Brozovic e Miranda e li lancia subito titolari nell’ultimo test del precampionato interista contro l’Atletico Madrid. Sia il croato che il brasiliano verranno buttati nella mischia, ore 21:05, nonostante i pochi allenamenti nelle gambe. Niente da fare per Nainggolan, rimasto ad Appiano Gentile assieme a Perisic e Vrsaljko.

icardi-lautaroInter-Atletico Madrid ultimo test precampionato: News e formazioni. Non sarà più un’Inter Icardi-dipendente per quanto riguarda i gol. Questo dice, sulla carta, il mercato nerazzurro, che ha regalato a Spalletti varie soluzioni per l’attacco: da Lautaro a Politano, da Nainggolan a (probabilmente) Keita Baldé. Insomma, ora il tecnico nerazzurro ha molte più soluzioni per la sua prima linea. “Spalletti sta provando l’intesa Icardi-Martinez, ma occhio comunque alle altre opzioni – avvisa la Gazzetta dello Sport -. Perché l’Inter ha sempre un Perisic nel motore, e il tecnico toscano ha le idee molto chiare: «Potremmo provare a giocare con la difesa a tre e due uomini dietro a Icardi. Perisic sarà il nostro Ronaldo, ma deve imparare ad essere più abile dentro al campo» ha detto ancora Spalletti nella famosa prima conferenza”. E attenzione anche a Karamoh, in evidente crescita rispetto alla passata annata.

ATLETICO MADRID-INTER: 11-08-2018 ore 21:05.  PROBABILI FORMAZIONI

ATLETICO MADRID (4-4-2) TITOLARI: Oblak – Juanfran – Gimenez – Godín – Filipe Luis – Saul – Rodri – Koke – Lemar – Correa – Diego Costa. IN PANCHINA: Adan – Dos Santos – Savic – Arias – Lucas Hernandez – Partey – Gelson Martins – Vitolo – Griezmann – Kalinic – Olabe – Joaquin – Montero – Borja Garces.
ALLENATORE: Diego Simeone.

INTER (4-2-3-1) TITOLARI: Handanovic – D’Ambrosio – Skriniar – Miranda – Asamoah – Gagliardini – Brozovic – Politano – Martinez – Karamoh – Icardi. IN PANCHINA: Padelli – Berni – De Vrij – Ranocchia – Zappa – Dalbert – Vecino – Borja Valero – Emmers – Roric – Candreva – Joao Mario – Salcedo – Demirovic.
ALLENATORE: Luciano Spalletti.

ARBITRO: Hernandez Hernandez.

 

Fonte: FcInterNews

Booking.com