Calcio Italiano INTER-BARI 1-1, LA PRIMA SORPRESA DELLA GIORNATA

INTER-BARI 1-1, LA PRIMA SORPRESA DELLA GIORNATA

382

Milito contrasta MasielloEsordio amaro per l’Inter Campione d’Italia nel campionato 2009/10: la squadra nerazzurra viene fermata a San Siro sull’1-1 dal Bari neopromosso e parte con un pareggio, esattamente come accadde la scorsa stagione (anche se il pari dell’anno scorso giunse al ‘Marassi’ contro la Sampdoria). La compagine pugliese ha meritato di uscire imbattuta da San Siro: pur essendo passata in svantaggio con il rigore trasformato da Eto’o per l’Inter, la squadra di Ventura non si è persa d’animo riuscendo a pareggiare a 15′ dal termine con Kutuzov, impeccabile nell’approfittare di una dormita della difesa nerazzurra e nel trasformare in rete un rapido contropiede dei biancorossi. La squadra di Mourinho, dal canto suo, avrà molto da lavorare soprattutto sul piano psicologico: dopo il vantaggio i nerazzurri si sono assopiti, smettendo di creare gioco e sprecando le rare palle gol costruite (clamorosa quella capitata sui piedi di Eto’o al 21′).

INTER-BARI 1-1 – 10′ st rig. Eto’o (I), 28′ st Kutuzov (B)

INTER: Julio Cesar, Maicon, Materazzi (16′ st Cordoba), Lucio, Zanetti, Muntari (28′ pt Balotelli), Vieira (1′ st Quaresma), Motta, Stankovic, Milito, Eto’o.

BARI: Gillet, Masiello, Ranocchia, Bonucci, Parisi, Alvarez, Gazzi, De Vezze, Allegretti (12′ st Langella), Sforzini (15′ st Rivas), Kutuzov.

ARBITRO: Russo di Nola

NOTE: Ammoniti Vieira (I), Materazzi (I), Langella (B), Masiello (B) e Stankovic (I)

LA DIRETTA

-Primo Tempo-

2′ – Alvarez ci prova da fuori, facile per Julio Cesar.

7′ – Eto’o va al tiro dopo aver superato Bonucci con un tunnel: il tiro viene parato da Gillet.

25′ – Punizione di Allegretti da buona posizione: la conclusione supera la barriera ma Julio Cesar controlla senza grossi affanni.

26′ – Milito va al tiro al volo da distanza ravvicinata: la palla va di poco alta sopra la traversa.

34′ – In rapida successione: Maicon va alla conclusione (facile la risposta di Gillet) e, nell’azione seguente, Milito prova un cross basso (deviato da Bonucci) che per poco non beffa Gillet.

39′ – Punizione violenta di Balotelli alla ricerca di una deviazione ma Milito arriva un attimo in ritardo sulla sfera.

42′ – Thiago Motta, conclusione dalla lunetta: il suo sinistro esce fuori di un metro.

-Secondo Tempo-

4′ – Ci prova Balotelli con un diagonale ma la palla va fuori.

10′ – GOL INTER! Eto’o trasforma un calcio di rigore assegnato per atterramento su Milito.

21′ – Eto’o, ben assistito da Milito, sbaglia un gol praticamente già fatto.

28′ – GOL BARI!
Kutuzov, lasciato tutto solo da una difesa addormentata, batte senza difficoltà Julio Cesar dopo un primo controllo difficoltoso.

32′ – Tiro dal limite di Milito: la conclusione dell’argentino è deviata e va fuori di poco. Corner.

34′ – Kutuzov conclude un rapido contropiede con un bel diagonale: Julio Cesar è provvidenziale e salva, nonostante il rimbalzo.

47′ – Clamorosa palla gol per il Bari: Rivas, a pochi metri da Julio Cesar, tira alle stelle.

50′ – Dopo 5′ di recupero, l’arbitro fischia la fine dell’incontro. Inter-Bari 1-1!


Fonte: Calciomercato.it

Booking.com