Calcio Italiano Serie A Inter, colpo al ginocchio per Miranda: A rischio il derby di domenica

Inter, colpo al ginocchio per Miranda: A rischio il derby di domenica

Joao MirandaInter, colpo al ginocchio per Miranda: A rischio il derby di domenica. Allarme per Miranda: infortunio per il difensore dell’Inter con la maglia del Brasile. Il centrale della nazionale verdeoro è stato costretto a uscire dal campo al 22′ dell’amichevole con gli Stati Uniti per un colpo al ginocchio.

Inter, colpo al ginocchio per Miranda: A rischio il derby di domenica . Sembrava che tutto filasse liscio, ma non è mai così quando ci sono le Nazionali di mezzo. E infatti, puntuale, è arrivata la tegola nella notte. A Foxborough, dove si affrontavano Brasile e USA per un incontro amichevole, vinto dalla Nazionale del ct Dunga per 4-1, si è fermato João Miranda.

Il centrale difensore dell’Inter, secondo le informazioni che giungono da oltreoceano, avrebbe subito un colpo al ginocchio dal suo avversario  Altidore. Poi è rimasto in campo dopo le cure dei medici, ma dopo sei minuti  aè stato costretto ad abbandonare il rettagolo di gioco per precauzione ed è subentrato  l’ex romanista Marquinhos.

Al termine del match Miranda ha spiegato: “Purtroppo ho subito un colpo al ginocchio e sono dovuto uscire. Mi è stato riferito che si tratta di un problema al collaterale mediale. Adesso effettuerò gli esami all’Inter per capire esattamente l’entità dell’infortunio. Non credo si tratti di nulla di grave, ma ancora non so con precisione”. Sicuramente il derby contro il Milan di domenica è a forte rischio per il brasiliano. Per il posto al fianco di Murillo, in caso di forfait dell’ex Atletico Madrid, sono in allerta uno tra Juan Jesus e Ranocchia.

La squadra medica dell’Inter è in attesa di valutare l’entità del problema e, quindi, non c’è certezza assoluta circa il suo possibile utilizzo nel derby, ma le dinamiche dello scontro con lo statunitense fanno pensare solo a una botta. Lo stesso centrale di difesa ha ammesso nel post-match che non dovrebbe trattarsi di qualcosa di grave. Al momento c’è cauto ottimismo per vederlo in campo contro il Milan.

Booking.com