Calcio Italiano INTER-FIORENTINA 2-0: la vittoria di Ibra e Julio Cesar… la cronaca

INTER-FIORENTINA 2-0: la vittoria di Ibra e Julio Cesar… la cronaca

477

Su calciomercato.it la diretta del posticipo della ventottesima giornata di serie A

 

IbrahimovicA 24 ore dalla vittoria della Juve nell’anticipo, l’Inter risponde nel posticipo superando la Fiorentina per 2-0 grazie ad una doppietta di Zlatan Ibrahimovic. Il fuoriclasse svedese è risultato l’uomo decisivo per i nerazzurri: se non per le giocate (l’attaccante è parso infatti un po’ svogliato), lo è stato indubbiamente per i gol (specialmente il secondo, da cineteca, realizzato nei minuti di recupero). Decisivo è risultato anche il portere Julio Cesar: abile ad opporsi in modo preciso e puntuale alle sortite offensive dei viola. Dal canto loro, gli uomini di Prandelli non hanno prodotto una eccesiva mole di gioco e l’Inter si è limitata a controllare l’incontro, per larghi tratti dell’incontro. Da segnalare l’espulsione, la seconda da quanod è in Italia, di Mourinho nei minuti di recupero (il raddoppio di Ibra sarebbe arrivato poco dopo) per proteste.


LE FORMAZIONI

INTER: Julio Cesar, Maicon, Samuel, Chivu (1′ st Figo), Santon, Zanetti, Muntari, Cambiasso, Stankovic (40′ st Rivas), Balotelli (37′ st Mancini), Ibrahimovic. (Toldo, Rivas, Maxwell, Adriano, Crespo).

FIORENTINA: Frey, Comotto, Gamberini, Kroldrup, Vargas, Jorgensen (35′ st Donadel), Kuzmanovic (30′ st Jovetic), Felipe Melo, Montolivo, Gilardino, Mutu. (Storari, Pasqual, Zauri, Semioli, Bonazzoli).

Arbitro: Orsato di Schio

Allontanato Mourinho al 45′ st. Ammoniti Balotelli (I), Samuel (I), Felipe Melo (F), Muntari (I), Santon (I) e Julio Cesar (I)

LA CRONACA

-Primo Tempo-

6′ Partita equilibrata in queste prime battute ma non accade nulla di particolare. Fase di studio.

7′ Un tiro di Stankovic, ben servito da Ibrahimovic, finisce tra le braccia di Frey.

10′ Julio Cesar para un rigore in movimento a Mutu, chiudendo lo specchio della porta all’attaccante rumeno, assistito da Gilardino.

11′ GOL INTER! Ibrahimovic deposita in rete di testa un’avventata respinta di pugni di Frey.

13′ Gilardino, decentrato, tira addosso a Julio Cesar, provvidenziale in uscita.

21′ Corner di Balotelli: Samuel colpisce di testa e Frey blocca a terra dopo una deviazione di Gamberini.

27′ Conclusione di sinistro di Dejan Stankovic, la palla esce di un soffio nonostante il serbo non colpisca benissimo il pallone.

29′ Julio Cesar blocca un colpo di testa di Felipe Melo, abile nell’inserimento su cross di Comotto.

37′ Punizione di Vargas, respinta dalla barriera. La palla giunge a Kuzmanovic che spara alto.

39′ Gilardino colpisce al volo alla Ibrahimovic, ma Julio Cesar è reattivo e smanaccia in angolo.


-Secondo Tempo-

5′ Gilardino divora il gol del pari. Ma era in fuorigioco.

7′ Julio Cesar salva in corner una bella conclusione di Montolivo.

11′ Conclusione di Maicon sull’esterno della rete.

17′ Clamorosa palla gol fallita da Mutu. Stavolta tira a lato.

33′ Entra Jovetic al posto di Kuzmanovic. Prandelli spera che il giovane montenegrino possa dare una scossa ai suoi uomini, incapaci o quasi di creare con continuità trame offensive realmente pericolose.

36′ Conclusione di Donadel, appena entrato. Julio Cesar salva sul sinistro dalla distanza del centrocampista e, sulla ribattuta, Samuel è provvidenziale calciando in angolo.

42′ Figo ci prova di sinistro, ordinaria amministrazione per Frey.

45′ Iniziativa personale di Santon: il giovane terzino entra in area dopo una triangolazione con Ibrahimovic e lascia partire un tiro che Frey salva in corner.

46′ Mancini ci prova ma la sua conclusione non prende l’effetto voluto e termina a lato.

48′ Mourinho espulso. Seconda espulsione nel campionato italiano per il tecnico portoghese che, in questo caso, ha mandato a quel paese l’arbitro dopo una brutta entrata su Santon.

49′ GOL INTER! Violenta punizione dai 30 metri di Zlatan Ibrahimovic che si insacca dopo aver colpito la parte bassa della traversa.


Fonte: Calciomercato.com

Booking.com