Calcio Italiano Juve, Ferrara alza i ritmi in allenamento

Juve, Ferrara alza i ritmi in allenamento

356

Lavoro intenso per battere la Lazio e arrivare secondi

 

Ciro FerraraA tutta birra nella calura di Vinovo: Ciro Ferrara non fa sconti alla Juventus, nonostante la sua avventura rischi di finire domenica sera. Qualche ripassino di tattica, ma soprattutto un grande lavoro atletico, con un obiettivo preciso e condiviso da tutti, la caccia al secondo posto. Il “patto” tra tecnico e squadra, è appunto quello di riprendersi quella posizione tenuta per molti mesi e che i giocatori ritengono di meritare. Basterà vincere con la Lazio, indipendentemente dal risultato del Milan. C’è il piccolo rischio di una Juventus deconcentrata per aver raggiunto l’obiettivo Champions, ma la cura Ferrara prevede anche questo, la motivazione mentale, oltre a un energico potenziamento della condizione fisica, che era calata in modo vistoso nell’ultimo mese. E i giocatori si fanno ‘torturare’ volentieri, ormai liberi mentalmente dopo lo scampato pericolo dei preliminari di Champions. Beffardamente, proprio all’ultima giornata, a obiettivi minimi raggiunti, non si registrano nuovi infortuni, nemmeno lievi, nè squalifiche, al contrario di tutta la stagione. A parte i lungodegenti Sissoko, Molinaro e Salihamidzic, sono tutti disponibili. Qualche dubbio per Grygera, ma tanto Ferrara ha deciso di dare fiducia a Zebina nella speranza di poterlo riabilitare dopo due campionati disastrosi.


Fonte: Corriere dello Sport

Booking.com