Calcio Italiano Serie A Juventus-Inter, posticipo 6 gennaio, formazioni e news: Podolski c’è

Juventus-Inter, posticipo 6 gennaio, formazioni e news: Podolski c’è

Lukas PodolskiJuventus-Inter, posticipo 6 gennaio, formazioni e news: Podolski c’è. Dopo le due settimane di sosta per le festività natalizie riparte il massimo campionato nazionale e c’è  qualche volto nuovo da vedere in campo, ma quasi sicuramente lo vedremo in panchina. Parliamo di Cerci del Milan e Podolski dell’Inter.

Juventus-Inter, posticipo 6 gennaio, formazioni e news: Podolski c’è. Si comincia con Lazio-Sampdoria, anticipo serale di questa sera,  lunedì alle ore 20:45 e si riprende domani giorno dell’Epifania con nove partite: si parte con Udinese-Roma a ora di pranzo, alle 12:30, alle 18:00 Cesena-Napoli e la chiusura con il derby d’Italia tra Juventus e Inter alle ore 21:00.

Difesa sicuramente a quattro per Max Allegri, con Lichtsteiner ed Evra esterni. In attacco sarà Llorente ad affiancare Tevez, con Morata che partirà dalla panchina.

Poche novità per Roberto Mancini, ci sarà Campagnaro sull’out destro di difesa, con D’Ambrosio su quello opposto, Dodò andrà sicuramente in panchina visti i tre punti di sutura rimediati in allenamento nello scontro con Kuzmanovic. Novità Hernanes, esterno offensivo con Palacio nel 4-2-3-1. Podolski partirà dalla panchina e indosserà la maglia numero 11,  il giocatore è partito con la squadra alla volta di Torino. Lukas Podolski ha svolto oggi il primo allenamento agli ordini di Roberto Mancini. Il giocatore tedesco, ha disputato anche la partitella e, secondo quanto raccontato dall’inviato da Sky Sport 24, avrebbe segnato il gol più bello proprio della partitella con i compagni. Sono indisponibili per l’Inter Nagatomo impegnato con la Coppa d’Asia e  Mbaye con la Coppa d’Africa.

JUVENTUS-INTER, 17^ giornata di Serie A, 6 gennaio 2015, calcio d’inizio ore 21:00.

JUVENTUS (4-3-1-2) TITOLARI: Buffon – Lichtsteiner – Bonucci – Chiellini – Evra – Marchisio – Pirlo – Pogba – Vidal – Tevez – Llorente. IN PANCHINA: Storari – Rubinho – Caceres – Padoin – Ogbonna – Marrone – Mattiello – Pereyra – Pepe – Giovinco – Coman – Morata. ALLENATORE: Massimiliano Allegri.

INTER (4-2-3-1) TITOLARI:  Handanovic – Campagnaro – Ranocchia – Juan Jesus – D’Ambrosio – Medel – Kuzmanovic – Hernanes – Kovacic – Palacio – Icardi.  IN PANCHINA: Carrizo – Berni – Andreolli – Jonathan – Dodò – Vidic – Guarin – M’Vila – Obi – Khrin – Osvaldo – Bonazzoli.  ALLENATORE: Roberto Mancini.

Booking.com