Calcio Mercato Juventus, le news e gli aggiornamenti del 14 agosto: Quagliarella vuole il...

Juventus, le news e gli aggiornamenti del 14 agosto: Quagliarella vuole il Napoli

600

La rubrica di mercoledì 14 agosto 2013 con tutte le notizie, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Juventus. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità.

Fabio QuagliarellaQuagliarella
“Fabio Quagliarella vorrebbe tornare al Napoli”. Lo ha rivelato il suo amico, Gennaro Iezzo, ex portiere azzurro, intervenuto oggi ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco le sue dichiarazioni: “Matri? E’ un buon attaccante, ci mancherebbe. Potrebbe essere un giocatore importante per il Napoli. Ma devo confessare che personalmente preferirei un ritorno di Fabio Quagliarella. Ho parlato con Fabio proprio qualche giorno fa e so che tornerebbe volentieri al Napoli dopo la sua prima esperienza. Il contesto di oggi è diverso rispetto a quello di quando Fabio ha vestito la maglia azzurra. Reina? E’ importante per la sua esperienza che metterà a disposizione del Napoli. Rafael? ha grandissimi qualità ma deve ancora maturare. Hamsik? Ama Napoli ed è un fuoriclasse oltre ad essere una grande persona”.

Secondo quanto riportato dal popolare tabloid britannico The Sun, per Fabio Quagliarella sarebbe in corso un duello di mercato tra Sunderland e West Ham, con i primi favoriti e i londinesi pronti a non mollare con un rilancio nei prossimi giorni. Tagliate fuori, dunque, Norwich e Valencia per l’attaccante della Juventus che nelle prossime ore dovrebbe conoscere il suo futuro. (tuttojuve)

Zico, leggenda del calcio brasiliano, ha chiamato Quagliarella negli Emirati, all’Al-Gharafa, che recentemente ha preso Lisandro Lopez dal Lione

Ziegler
Secondo TgGialloblù, l’Hellas Verona sarebbe concretamente interessato a Reto Ziegler. Gli scaligeri, dopo le voci delle ultime ore, avrebbero deciso di fare sul serio per l’esterno elvetico, e il ds veneto Sean Sogliano avrebbe studiato la soluzione ad hoc per chiudere nei prossimi giorni: prestito con parte dell’ingaggio pagato dalla Juventus. La palla passa ora ai bianconeri, che vorrebbero liberarsi a titolo definitivo dell’ex Sampdoria.

Isla
Resta calda l’ipotesi Inter per Mauricio Isla. Secondo quanto riportato da calciomercato.com, l’affare dovrebbe decollare nuovamente negli ultimi giorni di mercato e il direttore tecnico dei nerazzurri Marco Branca starebbe puntando a strappare uno sconto dalla Juventus del 10-15% rispetto ai 7,5 milioni offerti lo scorso mese per la metà dell’ex Udinese.

Intervistato da FcInterNews.it, Claudio Vagheggi, procuratore di Isla, ha parlato della situazione relativa al suo assistito. “La nostra intenzione è quella di parlare con la Juve e verificare alcune situazioni relative a Mauricio Isla – ha spiegato il procuratore -. Dopo Ferragosto faremo il punto con il club bianconero. Se l’Inter fosse ancora interessata la trattativa si potrebbe riaprire. Senza dubbio. Penso che sentirò i nerazzurri dopo Ferragosto. Vogliamo capire se l’idea sul ragazzo sia rimasta la stessa di qualche tempo fa. Dieci giorni fa era tutto fatto con l’Inter, l’accordo era stato raggiunto – prosegue Vagheggi – Poi Conte ha bloccato la trattativa. Però sono convito che si possa riaprire in un attimo se solo l’Inter si rifacesse viva. Zuniga alla Juventus potrebbe facilitare le cose? Non saprei. Certo è che il mercato è agli sgoccioli… Isla continua a chiedere alla Juventus di essere ceduto all’Inter? Francamente, sono idee che può avere il ragazzo, ma io non posso saperle. Adesso Mauricio Isla è con la Nazionale cilena a Copenhagen per l’amichevole contro l’Iraq. Quando tornerà, faremo il punto per preparare il futuro”.

Marrone
Non molla la presa l’Everton su Luca Marrone. Dopo la prima offerta di prestito, rifiutata dalla Juventus, i Toffees, secondo quanto riportato da TalkSport.com, avrebbero inviato una nuova offerta per il centrocampista piemontese: 8,5 milioni per portare a titolo definitivo Marrone a Goodison Park. I bianconeri avrebbero nuovamente rifiutato, in attesa che gli inglesi alzino ancora il tiro.

Matri
In serata la redazione di Sky Sport 24 ha fatto il punto sulla giornata del mercato della Juventus. Ancora fermeto sulle voci in uscita, c’è sempre il passaggio di Matri in ballo: 12 milioni per l’accordo tra le due società, con il giocatore che si è preso qualche giorno per riflettere seriamente se accettare o meno. In ballo anche il nome di Quagliarella, che preferisce attendere gli ultimi giorni di mercato per valutare offerte più interessanti di Norwich, Sunderland e West Ham. Possibile la conferma di Boakye come quinta punta. Su Ziegler restano Verona e Torino, però la Juventus vuole piazzare solo a titolo definitivo l’esterno svizzero.

Libero oggi in edicola fotografa la situazione di mercato tra Alessandro Matri ed il Napoli: secondo il quotidiano la fumata bianca potrebbe arrivare entro il week-end. Quello che manca è l’accordo tra gli azzurri e l’attaccante nativo di Sant’Angelo Lodigiano. L’attuale bianconero guadagna attualmente 2.2 milioni all’anno. Per passare sotto al Vesuvio ne chiede quasi 3, e non è disposto a cedere interamente i diritti d’immagine. La sensazione è che un’intesa si troverà: si parla infatti per l’ex Cagliari di un quinquennale da 2.8 milioni a stagione più eventuali bonus. Entro la fine di questa settimana potrebbe arrivare l’annuncio ufficiale.

Eriksen
Nei giorni in cui si insiste tanto sulla necessità dei bianconeri di intervenire sul mercato per puntellare le corsie esterne, dall’Inghilterra arrivano indiscrezioni secondo cui la Juventus potrebbe lasciar partire Stephan Lichtsteiner. Il terzino elvetico, stando a quanto riportato da express.co.uk, sarebbe infatti finito nel mirino dell’Arsenal, pronta a sborsare fino a 12 milioni di sterline per portarselo a casa. E in tal caso la società di corso Galileo Ferraris avrebbe già in mente dove investire la cifra incassata, cioè sul talentuoso centrocampista dell’Ajax Christian Eriksen, cercato anche da Liverpool e Tottenham. (tuttojuve)

Lulic
“La Juventus è forte su Lulic”. E’ il tweet lanciato oggi sul suo profilo dal consulente e intermediario di mercato, Davide Bisignano, che interpellato da lalaziosiamonoi.it ha aggiunto: “Con la probabile partenza di Isla, la Juventus punta all’inserimento di un esterno sinistro e sta pensando al bosniaco – dichiara Bisignano -. I bianconeri, in particolare, hanno parlato con l’agente del giocatore”. Secondo Bisignano, la Juventus avrebbe però la carta giusta per far vacillare il patron capitolino: “Magari l’operazione potrebbe andare in porto con Matri e conguaglio”.

Zuniga
Gianluca Di Marzio su tmw ha parlato anche del mercato in entrata ed uscita della Juventus: “Dovrà aspettare qualche giorno il Napoli per avere una risposta da Matri, che non ha rifiutato ma vuole prendersi tempo per decidere la soluzione migliore, senza preclusioni. Allegri lo vorrebbe al Milan, ma la Juve lo cede e non lo presta, ecco perché il Napoli spera nel sì, senza comunque bloccare le piste alternative. Zapata infatti non sa ancora se otterrà il work permit per giocare nel Qpr (giovedì la decisione), così Bigon resta in corsa e ha sentito telefonicamente il presidente dell’Estudiantes, trattativa avviata. Conte, intanto, insiste per Zuniga, nel momento in cui il Napoli prova un rinnovo in extremis. Il colombiano non vuole restare in scadenza, presto questa telenovela finirà in un senso o nell’altro”.

Adryan
Secondo l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Marotta starebbe stringendo per Adryan Oliveira Tavares, giovante talento brasiliano del Flamengo con passaporto portoghese. Seguito da diverso tempo dagli osservatori bianconeri, la Juventus avrebbe anticipato le altre pretendenti, tra cui il Catania, sempre alla ricerca di nuovi talenti sudamericani. Gli etnei avevano proposto il prestito, opzione rifiutata dal Flamengo che fino a dicembre vuole tenere il trequartista classe ’94. Il club carioca non intende privarsene per meno di 6 milioni di euro, Adryan ha il contratto in scadenza nel 2016, Marotta, con una mossa d’anticipo in stile puro attaccante, proverà a portarlo a Torino nella sessione invernale di mercato. Alcuni intermediari, su mandato della società bianconera, sono già al lavoro per bloccarlo. (tuttojuve)

Zapata
Non solo il Napoli su Duvan Zapata, attaccante colombiano di proprietà dell’Estudiantes. Nel corso di un’intervista alla radio La Redonda, il presidente del club argentino, Enrique Lombardi, ha confermato l’interesse del club azzurro e svelato un sondaggio della Juventus: “Da parte del Napoli ci sono state delle offerte, ho chiesto e ottenuto un incontro con loro. Juventus? Ho detto loro quali sono le condizioni per arrivare al giocatore”, riporta TuttoNapoli.net.

Booking.com