Calcio Italiano JUVENTUS-NAPOLI 1-0: BIANCONERI TRA FORTUNA E CINISMO…La cronaca

JUVENTUS-NAPOLI 1-0: BIANCONERI TRA FORTUNA E CINISMO…La cronaca

459

Segui su calciomercato.it la diretta di Juventus- Napoli, anticipo della ventiseiesima giornata di serie A

 

Del PieroGià contro il Chelsea, la Juventus aveva dato impressione di essere una squadra solida, capace di non subire le iniziative degli avversari nonostante la pressione di giocare allo Stamford Bridge contro un top club europeo. Nell’anticipo della ventiseiesima giornata contro il Napoli, la squadra bianconera ha dimostrato ancor di più di essere una squadra coriacea: l’undici di Ranieri supera la squadra di Reja per 1-0 e, aldilà del risultato di misura scaturito da un gol fortuito, da prova di essere una squadra quadrata, capace di serrare le fila quando necessario. Nel primo tempo, è la ‘Vecchia Signora’ a dominare l’incontro: dopo la partenza sprint del Napoli, i bianconeri prendono le misure e vanno vicinissimi al gol con Trezeguet e Giovinco (nel corso della stessa azione) e con Del Piero (su punizione). Proprio quando sta per scadere la frazione, al 44′, è Marchisio a sbloccare il risultato: tiro da fuori area deviato e Navarro non può nulla. Nella ripresa, il Napoli prova a pareggiare l’incontro ma non si rende mai realmente pericoloso: per la squadra di Reja, che dovrà continuare a fare autocritica, la più grande occasione arriva al termine della prima frazione ma Buffon è impeccabile nel chiudere lo specchio della porta ad Hamsik.

IL TABELLINO:

Juventus-Napoli 1-0 (44′ pt Marchisio)

Juventus (4-3-1-2): Buffon, Grygera, Legrottaglie (28′ st Mellberg), Chiellini, Molinaro, Marchionni, Poulsen, Marchisio, Giovinco (18′ st Salihamidzic), Trezeguet, Del Piero (23′ st Amauri). (Manninger, Sissoko, Tiago, Iaquinta).

Napoli (4-4-2): Navarro, Santacroce, Cannavaro, Contini, Montervino (1′ st Datolo), Pazienza (33′ st Russotto), Blasi, Hamsik, Vitale (33′ st Aronica), Denis, Lavezzi. (Bucci, Rinaudo, Maggio, Bogliacino).

Arbitro: Ayroldi di Molfetta.

Ammoniti Legrottaglie (J) e Chiellini (J).

-Primo Tempo-

4′ Un fuorigioco blocca Lavezzi. In precedenza Chiellini è stato abile a bloccare una possibile occasione per il Napoli.

6′ Navarro si oppone a un cross di Giovinco. L’under 21 è arrivato al cross sugli sviluppi di un corner, regalato da un intervento poco assennato di testa di Santacroce.

10′ Marchionni, al limite dell’area, salta un uomo e ci prova con il sinistro. Bel tentativo, ma nessun problema per Navarro.

14′ Incredibile occasione per la Juventus: Marchionni va al cross dalla destra, Trezeguet devia addosso a Navarro e, sulla ribattuta, Giovinco spara alto.

16′ Del Piero, punizione dai 25 metri: la parabola è splendida ma forse un po’ lenta e Navarro con un colpo di reni devia sopra la traversa.

23′ Il Napoli prova spesso a distendersi in contropiede ma appare poco convinto.

27′ Navarro salva da libero, uscendo fino ai 25 metri per sventare di piede una pericoloso lancio per Giovinco.

37′ Inserimento per vie centrali di Hamsik: il centrocampista slovacco va al tiro ma Buffon è impeccabile e chiude lo specchio della porta da par suo.

38′ Ottima uscita di Navarro su Del Piero, la palla giunge a Marchionni ma l’esterno bianconero spara in curva.

43′ GOL JUVE! Marchisio va al tiro da fuori area: il pallone colpisce un giocatore del Napoli, cambia traiettoria e spiazza Navarro.


-Secondo Tempo-

5′ Navarro blocca a terra un cross basso di Del Piero.

9′ Hamsik al tiro da fuori, ma la conclusione centrale: Buffon blocca al petto senza problemi.

14′ Nessuna occasione davvero pericolosa per entrambe le formazioni. In compenso, aumenta l’agonismo in campo.

22′ Continua ad accadere ben poco: ogni occasione viene fermata sul nascere da imprecisione o fuorigioco.

28′ Problemi ad un ginocchio per Legrottaglie, costretto ad uscire dopo uno scontro fortuito con Buffon.

30′ Il Napoli prova a spingersi in avanti, ma la proiezione offensiva dei partenopei non sortisce alcun effetto.

37′ Il Napoli è tutto nella metà campo della Juventus. Ma i bianconeri sono chiusi ermeticamente e gli azzurri risultano sempre imprecisi nell’ultimo passaggio.

42′ Lavezzi deposita in rete sugli sviluppi di una punizione, ma al momento della battuta Paolo Cannavaro, in posizione attiva, è in fuorigioco.

45′ Marchionni ci prova di sinistro dal limite ma la palla va fuori.


Fonte: Calciomercato.it

Booking.com