Coppe La Fiorentina salva la faccia nella tre giorni di Coppe: Vince in...

La Fiorentina salva la faccia nella tre giorni di Coppe: Vince in Ucraina con la Dnipro

629

La Fiorentina salva la faccia, è stata l’unica squadra italiana a vincere in questo turno di coppe europee. La squadra di Montella ha battuto per 2-1 il ia Dnipro in trasferta in Ucraina, giocando in un campo pesantissimo per la pioggia caduta, un freddo polare e la partita non decolla. Le reti tutte nella ripresa con Gonzalo Rodriguez su rigore al 51′, pareggio della squadra ucraina sempre dagli undici metri di Seleznyov e infine Ambrosini di testa ha realizzato  il gol della vittoria viola. L’ex Milan è stato il migliore in campo. La Fiorentina con questo successo sale al primo posto del girone di Europa League con 6 punti.

DNIPRO VS FIORENTINA 1-2 GIOVEDI 3 OTTOBRE 2013, ORE 21:05

Dnipro (4-4-2): Boyko – Mandzyuk (79′ Bruno Gama) – Cheberyachko – Mazuch – Strincic – Kankava – Rotan – Konoplyanka – Fedetskiy (650′ Matheus) – Zozulya – Seleznyov. Allenatore: Juande Ramos. In panchina: Lastuvka – Kobakhidze – Shakov – Plitylo.

Fiorentina (3-5-2): Neto – Roncaglia – Gonzalo – Compper – Cuadrado (78′ Joaquin) – Pizarro – Bakic (54′ Borja Valero) – Ambrosini – Alonso – Matos – Fernandez (85′ Tomovic). Allenatore: Vincenzo  Montella. In panchina: Munua – Savic – Madrigali – Gulin.

Arbitro: Szymon Marciniak

Marcatori: 58′ Seleznyov – 53′ Rodriguez – 72′ Ambrosini.

Ammoniti: Pizarro – Cuadrado – Bakic.

Espulsi: Pizarro.

CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLA PRIMA TORNATA DI EUROPA LEAGUE

Booking.com