Calcio Italiano Lega Pro Unica Lega Pro Girone C, 4^ Giornata: Il Benevento sbanca Andria e vola...

Lega Pro Girone C, 4^ Giornata: Il Benevento sbanca Andria e vola in testa

Il Benevento vince ad AndriaLega Pro Girone C, 4^ Giornata: Il Benevento sbanca Andria e vola in testa. Il Benevento vince con lo scarto minimo una partita da scontro diretto e  la Fidelis Andria non ha demeritato. Poker del Catania, bloccata la Casertana, ko del Catanzaro.

Lega Pro Girone C, 4^ Giornata: Il Benevento sbanca Andria e vola in testa. La squadra di Gaetano Auteri trova il gol vittoria proprio sul filo di lana grazie all’invenzione di De Falco che offre su un piatto d’oro la palla da insaccare al neo entrato Ciciretti. Il Benevento paga la mancanza di un reale riferimento avanzato, mentre l’Andria la scarsa precisione nelle occasioni create, ma ciò che contava per i giallorossi sanniti era la conquista dei tre punti per restare in vetta alla classifica, dopo lo stop casalingo della Casertana ad opera del Matera. Il Benevento era in piena emergenza e oltre all’infortunato Marotta, il tecnico giallorosso non poteva contare su Cissé, out per squalifica per tre giornate. Senza prime punte di ruolo, quindi Gaetano Auteri si affida ad un attacco soft, con Mazzeo nelle vesti di “falso nove”.

Il Benevento parte in sordina ed i meccanismi creati dal tecnico Auteri tardano ad essere assimilati, però la qualità dei singoli mette in difficoltà il centrocampo dei padroni di casa. La classe e la qualità di De Falco è al di sopra di tutti ed il regista ex Bari è il vero metronomo preciso che detta i tempi del centrocampo. Dalle sue invenzioni nascono due limpide occasioni per Mazzeo ma, soprattutto, crea l’assist al bacio per Ciciretti che realizza il gol vittoria a pochi secondi dal triplice fischio.

Con i tre punti conquistati il Benevento vola in testa alla classifica a quota 8 punti in condominio di Casertana e Paganese. Il prossimo turno, 5^ giornata di campionato, i giallorossi sanniti saranno ospiti del Melfi, sconfitto nell’anticipo contro il Foggia per 1-0. La Paganese è impegnata con il turno casalingo contro il Messina e la Casertana è ospite a Castellammare nel derby campano contro la Juve Stabia.

RISULTATI LEGA PRO GIRONE C, 4^ GIORNATA

Martina Franca-Lecce: 1-1

Casertana-Matera: 0-0

Foggia-Melfi: 1-0

Juve Stabia-Paganese: 1-1

Fidelis Andria-Benevento: 0-1

Lupa Castelli-Monopoli: 2-3 

Akragas-Catanzaro:  2-0

Catania-Ischia:  4-2

Messina-Cosenza

CLASSIFICA:

Paganese Punti 8

Benevento  8 

Casertana 8

Fidelis Andria 6

Ischia  6  (Una partita in meno)

Messina  5  (Una partita in meno)

Lecce 5

Melfi 4

Foggia  4

Akragas  4  (Una partita in meno)

Cosenza   4  (Una partita in meno)

Monopoli   4 (Una partite in meno)

Juve Stabia  4

Castelli Romani  2

Martina Franca  2

Matera  2  (Due punti di penalizzazione)

Catanzaro  1

Catania   0  (Nove punti di penalizzazione) ( Una partite in meno)

Booking.com