Calcio Estero Liga Spagnola 2014, Real, Atletico e Barcellona a braccetto

Liga Spagnola 2014, Real, Atletico e Barcellona a braccetto

1123

Liga Spagnola 2014, Real, Atletico e Barcellona a braccetto. Resta tutto invariato in vetta alla classifica di Liga dopo la 28^ giornata. Real Madrid, Atletico Madrid e Barcellona vincono le rispettive partite e mantengono invariate le distanze e le posizioni.

Liga Spagnola 2014Liga Spagnola 2014. Le merengues, lanciate da un gol di Cristiano Ronaldo a Malaga, mantengono stabilmente la testa della classifica, mentre il secondo posto resta appannaggio dell’Atletico, che ha piegato l’Espanyol con una rete del solito Diego Costa. Alle due vittorie di misura delle formazioni madrilene ha fatto eco la goleada del Barcellona contro l’Osasuna .Sette le reti segnate dai blaugrana, tra cui spicca il poker di Leo Messi. La formaazione di Gerardo Martino, in attesa del Clasico della prossima settimana al Santiago Bernabeu, resta al terzo posto.

In zona Champions League, Liga Spagnola 2014,  l’Athletic Bilbao resta stabile al quarto posto nonostante una partita in meno, lo scontro diretto di lunedì contro il Villarreal. Alle sue spalle si rivede la Real Sociedad che ha piegato il Valencia con una rete di Agirretxe. Si rilancia in zona coppe anche il Siviglia, vittorioso per 4-1 sul Valladolid. Una boccata d’ossigeno per il tecnico Unai Emery dopo il ko contro il Betis in Europa League.

Per quanto riguarda le zone meno nobili della classifica della Liga Spagnola 2014, tutto resta in discussione. Il Real Betis strappa un punticino in casa dell’Elche e resta ultimo a -7 dall’Almeria e dal Valladolid, sconfitte da Rayo Vallecano e Siviglia. Pareggio ricco di gol, 3-3, tra Getafe e Granada, mentre il Celta Vigo si impone sul campo del Levante e sale a quota 33 punti della Liga Spagnola 2014.

Booking.com