Calcio Estero Liga Liga Spagnola 3^ Giornata: E’ sempre più Barça, crisi Real

Liga Spagnola 3^ Giornata: E’ sempre più Barça, crisi Real

990

Lionel Messi e Cristiano RonaldoLiga Spagnola 3^ Giornata: E’ sempre più Barça, crisi Real.La Liga Spagnola parla blaugrana, il Barcellona di Luis Enrique viaggia a punteggio pieno e solitario in vetta alla classifica, il Real Madrid di Carlo Ancelotti è già alla seconda sconfitta e si apre una crisi, è a meno sei da Messi e compagni.

Liga Spagnola 3^ Giornata: E’ sempre più Barça, crisi Real. Appena tre giornate disputate, ma nella Liga Spagnola c’è già una certezza: per il Real Madrid di Carlo Ancelotti sarà tutt’altro che semplice conquistare il 33° titolo della propria storia. Le merengues perdono infatti la seconda partita consecutiva, aprendo una mini-crisi dopo il ko interno nel derby di Madrid contro l’Atletico: la squadra del Cholo Simeone,  ancora in tribuna a causa della lunga squalifica da scontare,  batte a domicilio gli eterni rivali per 2-1 grazie al gol decisivo arrivato all’80’ da Arda Turan, entrato dalla panchina pochi istanti prima. Sorride la parte colchonera di Madrid ma non solo, ringrazia infatti il Barcellona che tiene la vetta della classifica a punteggio pieno. La formazione di Luis Enrique si conferma equilibrata, con un grande attacco e con una difesa imperforabile: sei gol fatti e zero subiti finora, a farne le spese questa volta è stato l’Athletic Bilbao di Ernesto Valverde. Ai catalani è bastata la doppietta di Neymar – subentrato a Munir e servito Carlo Ancelottiin entrambe le occasioni da Messi,  per liquidare la pratica basca nel giro di cinque minuti.

Alle spalle del Barça non c’è solo l’Atletico. A quota sette punti ci sono anche il Valencia di Nuno Espírito Santo e il Siviglia di Unai Emery, entrambe reduci da convincenti successi rispettivamente contro Espanyol e Getafe. A metà classifica è invece da registrare lo scoppiettante 2-2 maturato tra Celta Vigo e Real Sociedad: i padroni di casa si portano sul 2-0, ma si lasciano rimontare nel finale dovendo rinunciare al sogno di vivere una settimana in seconda posizione.

Diego SimeoneFinisce a reti bianche  e con poche emozioni il match tra Malaga e Levante, che conquista il primo punto stagionale nella trasferta disputata allo stadio La Rosaleda, mentre l’Elche riesce a superare fuori casa il Rayo Vallecano con un convincente tris esterno. Parità anche Almeria-Cordoba e  la sfida in terra andalusa tra Granada e Villarreal. La 3^ giornata  si chiude questa sera col match tra Eibar e Deportivo La Coruña.

Liga Spagnola 3^ Giornata: Venerdì 12 settembre 2014, ore 21:00.

Almeria-Cordoba: 1-1.

Liga Spagnola 3^ Giornata: Sabato 13 settembre 2014, ore 16:00.

Barcellona-Athletic Bilbao: 2-0.

Liga Spagnola, 3^ Giornata: Sabato 13 settembre 2014, ore 18:00.

Malaga-Levante: 0-0.

Liga Spagnola 3^ Giornata: Sabato 13 settembre 2014, ore 20:00.

Real Madrid-Atletico Madrid: 1-2.

Liga Spagnola 3^ Giornata: Sabato 13 settembre 2014, ore 22:00.

Celta Vigo -Real Sociedad: 2-2.

Liga Spagnola 3^ Giornata: Domenica 14 settembre 2014, ore 12:00.

Rayo Vallecano-Elche: 2-3.

Liga Spagnola 3^ Giornata: Domenica 14 settembre 2014, ore 19:00.

Siviglia-Getafe: 2-0.

Liga Spaaganaola 3^ Giornata: Domenica 14 settembre 2014, ore 21:00.

Granada-Villarreal: 0-0.

Liga Spagnaola 3^ Giornata: Lunedì 15 settembre 2014, ore 20:45.

Eibar-Deportivo La Coruna.

 

Booking.com