Calcio Estero Liga Spagnola: Allungano Barcellona e Atletico Madrid, stecca il Real di Ancelotti

Liga Spagnola: Allungano Barcellona e Atletico Madrid, stecca il Real di Ancelotti

551

Big Match al Madrigal, si affrontano le prime della classe: Villareal vs  il Real Madrid. Il Villareal è partito fortissimo in questo avvio di stagione vincendo i primi tre incontri proprio come il Real di Carlo Ancelotti, che deve rispondere alla convincente prestazione dell’Atletico e alla vittoria in extremis del Barcellona. Occhi puntati sul nuovo acquisto Gareth Bale che parte dall’inizio.

Carlo Ancelotti manda in campo una formazione spregiudicata con il trio d’attacco Ronaldo, Isco e Bale alle spalle di Benzema, ma i padroni di casa non sembrano minimamente intimoriti. Si parte con le migliori occasioni del Villareal, Il Real Madrid reagisce con Cristiano Ronaldo ma la punizione non sortisce alcun effetto positivo. Al 20′ la partita si sblocca con la difesa del Madrid in bambola e  Cani con tiro sbilenco supera il bravo estremo difensore Diego Lopez. Il Real Madrid accenna ad una sterile reazione ma il contropiede del Villareal mette a dura prova la difesa dei  blancos. Al 28′ si grida al raddoppio, ma Diego Lopez è bravo ad ipnotizzare gli attaccanti del Villareal. Il Real Madrid è confusionario e le trame offensive vengono bloccate dai difensori  di casa. La coppia Ronaldo-Bale non si vede e il Real Madrid crea pericolo solo su calci piazzati. Al 31′ grande occasione degli uomini di Carlo Ancelotti, ma il piplet di casa si esibisce in una grande parata su un colpo di testa di Ramos. A quattro minuti dalla fine del primo tempo, il Real Madrid pareggia con Gareth Bale ed il Real va al riposo pur non meritando il pareggio.

Si riparte con la ripresa ed è ancora Bale a sfiorare il vantaggio dei blancons poco alta sulla traversa. Il Real Madrid sembra aver capito i punti deboli del Villareal e  le due frecce Ronaldo e Bale appaiono imprecisi. Al 53′ grande occasione del Villareal per riportarsi in vantaggio, ma  il Real si salva con affannoa, L’uscita di Bale da coraggio a Cristiano Ronaldo e suona la carica per il vantaggio della truppa di Carlo Ancelotti. CR7 si invola e serve a Benzema che a colpo sicuro si fa respingere il tiro, riprende Ronaldo ed insacca  beffando Asenjo. E’ doccia fredda per  Il Villareal ma il vantaggio del Real Madrid dura pochissimo e un’indecisione della difesa del Real porta al goal di Giovani Dos Santos, dopo una respinta di Diego Lopez. Pareggio più che meritato, ma le due squadre perdono contatto con la coppia Barcellona-Atletico Madrid.

IL TABELLINO

VILLAREAL vs REAL MADRID  2-2  (20′ Cani – 41′ Bale  64′ Ronaldo –  70′ Giovani Dos Santos)

VILLAREAL (4-4-2): Asenjo –  Musacchio – Dorado – Costa – Aquino – Trigueros (71′ Pina) – Bruno – Cani – Pereira (64′ Uche) – Giovani Dos Santos (75′ Perez) Allennatore : Marcelino Garcia

REAL MADRID (4-2-3-1): Diego- Lopez – Carvajal – Pepe – Ramos – Nacho – Modric – Illarramendi (61′ Khedira) – Bale (61′ Di Maria) – Isco – Ronaldo – Benzema (72′ Morata) Allenatore: Carlo Ancelotti

Ammoniti: Aquino (V) – Nacho –  Ramos – Morata (R)
Arbitro: Teixeira Vitienes

CLICCA QUI PER I RISULTATI E CLASSIFICA DELLA LIGA SPAGNOLA

Booking.com