Calcio Estero Liga: Tre al comando, Barcellona, Real Madrid e Atletico Madrid

Liga: Tre al comando, Barcellona, Real Madrid e Atletico Madrid

845

[ad id=”46202″]

Liga: Tre al comando, Barcellona, Real Madrid e Atletico Madrid. La 24^ giornata di Liga non regala particolari scossoni in vetta alla classifica. Barcellona, Real Madrid e Atletico Madrid,   in rigoroso ordine di differenza reti,   proseguono la loro marcia inesorabile, restando a braccetto al primo posto all’incredibile quota di 60 punti, con 19 vittorie su 24 gare disputate. Un bottino di tutto rispetto per tre formazioni che, allo stato attuale, meriterebbero tutte e tre il titolo alla fine della stagione.

L’Atletico Madrid, la prima delle tre a scendere in campo, non ha avuto particolari problemi a liquidare il Valladolid, riscattando così i tre ko in una settimana tra campionato e Copa del Rey. 3-0 il risultato finale, propiziato dai gol di Raul Garcia, Diego Costa e Godin. Di reti ne ha segnate esattamente il doppio il Barcellona al Rayo Vallecano: 6-0 il risultato finale con Messi che ritrova la doppietta assieme alle reti di Adriano, Sanchez, Pedro e Neymar. Ha chiuso le goleade il Real Madrid, che anche senza Cristiano Ronaldo si è imposto con un netto 3-0 sul campo del Getafe. Al momento, dunque, regna la più completa incertezza in testa alla classifica.

Liga: Situazione sostanzialente invariata anche in zona coppe, visto che sia Athletic Bilbao che Villarreal sono stati sconfitti in casa. I baschi hanno perso contro l’Espanyol la prima sfida stagionale al San Mames, il Sottomarino giallo ha visto invece trionfare il sorprendente Celta Vigo di Luis Enrique, che con i suoi 29 punti e l’undicesimo posto in classifica può ormai dirsi molto vicino alla salvezza. Manca il risultato di Malaga-Real Sociedad, che si disputerà lunedì sera, ma intanto anche il Levante si mantiene in scia con la vittoria di misura sull’Osasuna. 0-0 tra Siviglia e Valencia.

Liga: Anche in zona salvezza la situazione si mantiene abbastanza delineata se si esclude il Betis, sconfitto dal Granada e sempre più ultimo in classifica con appena 14 punti. per le altre, tutto sommato, la sfida resta aperta. Rayo e Valladolid occupano penultimo e terzultimo posto, con il Malaga sopra di appena tre lunghezze. Neanche l’Almeria può dirsi tranquillo dopo la sconfitta subita contro il Levante. Eclhe e Osasuna non si fanno male: 0-0.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E CLASSIFICA DELLA LIGA SPAGNOLA

[ad id=”46197″]

Booking.com