Calcio Estero Ligue 1, Super Ibrahimovic, in rimonta fa volare il Psg. Ora a...

Ligue 1, Super Ibrahimovic, in rimonta fa volare il Psg. Ora a +5 sul Lione

705

Gli uomini di Carlo Ancelotti rimontano e vincono 2-1 contro il Nancy portandosi a +5 sul Lione, impegnato domenica nello scontro diretto con il Marsigla. Beckham in campo nella ripresa al posto dell’ottimo Verratti.

ibraCi vogliono il miglior Ibrahimovic possibile e una mezza rivoluzione tattica al PSG per avere la meglio sulla penultima di campionato, il Nancy. Lo svedese risolve la pratica rimontando con una doppietta in appena tre minuti di gioco dopo il vantaggio ospite nel primo tempo, complice un erroraccio a centrocampo di un irriconoscibile Pastore. Proprio l’uscita dell’argentino, nella ripresa, permette ai parigini di ritrovare fluidità e incisività e di ribaltare il match conquistando una vittoria importantissima e che mancava, contro il Nancy al Parco dei Principi, dal 2009.

Nel primo tempo gioca il PSG ma segna, alla prima vera occasione il Nancy. Minuto 37 e l’ex giocatore del Palermo decide di toccare verso il centro un pallone facile da gestire a centrocampo, intercetta e vola via Bakar che mette al centro splendidamente, esce Sirigu e Moukandjo di testa porta in vantaggio la squadra ospite. PSG confuso e che non riesce a costruire niente di interessante con Lavezzi che affonda sulla sinistra, e Lucas che gira a vuoto sulla destra. Pastore completamente fuori dal gioco con Verratti che tende a sparire nella confusione a centrocampo.

Nella ripresa Pastore lascia il posto a Menez e il PSG cambia decisamente volto. Ibrahimovic si accentra, Verratti prende il pieno controllo del centrocampo. L’uscita di Lucas Moura, per infortunio, e l’ingresso in campo di Gameiro permettono agli uomini di Ancelotti di ribaltare la situazione in appena tre minuti. Una ribattuta corta della retroguardia ospite attiva proprio Menez che di prima serve un pallone da mettere in rete a Ibrahimovic. Lo svedese un minuto più tardi conclude piano verso la porta difesa dall’ottimo Gregorini, quindi raddoppia al 61esimo con un’azione individuale e fortunosa. L’ex attaccante del Milan si ritrova il pallone sui piedi nonostante l’uscita del portiere avversario, lo supera e infila il gol vittoria.

Entra David Beckham per Verratti (uno dei migliori nella ripresa) e il PSG può gestire affidandosi all’esperienza degli uomini in campo nonostante una formazione decisamente offensiva. Il Nancy colpisce il secondo palo del match con Zittle ma i parigini resistono e portano a casa tre punti d’oro che permettono l’accenno di fuga in vista del big match di domenica tra Lione e Marsiglia.

ACQUISTA I BIGLIETTI DELLO STADIO DELLE PARTITE DEL PSG

Booking.com