News L’Inter vince l’International Champions Cup: Dopo il Bayern battuto anche il...

L’Inter vince l’International Champions Cup: Dopo il Bayern battuto anche il Chelsea

chelsea-interL’Inter vince  l’International Champions Cup: Dopo il Bayern battuto anche il Chelsea. Due partite, due convincenti vittorie e l’Inter batte anche il Chelsea col punteggio di 2-1 e conquista la International Champions Cup, girone di Singapore.

L’Inter vince  l’International Champions Cup: Dopo il Bayern battuto anche il Chelsea.  Con la vittoria sulla squadra di Antonio Conte è il terzo successo su quattro partite della tournée asiatica. I nerazzurri disputano una partita molto attenta nel controllare le sfuriate dei Blues fino al momento in cui trovano il vantaggio meritato con la respinta vincente di Jovetic sul rigore da lui provocato e tirato e respinto dal portiere  Courtois. Nel secondo tempo è l’Inter a far vedere le migliori cose, palleggio a tutto campo ed ubriacante dopo il raddoppio firmato da Perisic. La rete del Chelsea è scaturita da una sciagurata autorete al 74′ di Kondogbia da circa cinquanta metri, che rianima i Blues che da lì in poi vanno all’assalto della retroguardia nerazzurra, trovando però il portierer Padelli attento in tutte le occasioni. L’Inter ha sofferto solo dopo la clamorosa autorete del francese ed al triplice fischio è la gioia di tutti i giocatori ed il pubblico presente che ha superato le 32mila presenze, per una nuova meritata vittoria: l’Inter lascia l’Asia con molti sorrisi e molte indicazioni positive per Luciano Spalletti.


chelsea-inter-iccCHELSEA-INTER 1-2 – MARCATORI: 
48′ Jovetic – 53′ Perisic – 74′ Kondogbia (Aut.)

CHELSEA, TITOLARI: 13 Courtois – 28 Azpilicueta (88′ 31 Tomori) – 30 David Luiz – 24 Cahill (88′ 35 Clarke-Salter) – 15 Moses (88′ 40 Cuevas) – 7 Kante (88′ 36 Scott) – 4 Fabregas (88′ 39 Pasalic) – 3 Alonso (54′ 2 Rudiger) – 22 Willian (65′ 17 Musonda) – 23 Batshuayi (88′ 18 Remy) – 9 Morata (65′ 38 Boga). IN PANCHINA: 1 Caballero – 27 Christensen – 33 Bulka – 34 Baker – 37 Eduardo. ALLENATORE:  Antonio Conte

INTER, TITOLARI:  27 Padelli – 33 D’Ambrosio (92′ 13 Ranocchia) – 37 Skriniar – 25 Miranda (71′ 24 Murillo) – 55 Nagatomo (71′ 15 Ansaldi) – 5 Gagliardini – 20 Borja Valero (78′ 31 Valietti) – 87 Candreva (58′ 7 Kondogbia) – 77 Brozovic(71′ 23 Eder) – 44 Perisic (71′ 96 Barbosa) – 8 Jovetic (58′ 10 Joao Mario). IN PANCHINA: 1 Handanovic – 46 Berni – 89 Pissardo – 59 Emmers – 61 Vanhesuden – 63 Rivas – 99 Pinamonti. ALLENATORE: Luciano Spalletti.

ARBITRO:  Sukhbir Singh. ASSISTENTI:  Lim Kok Heng e Ong Chai Lee.

Fonte: fcinternews.it

Booking.com