Calcio Italiano L’ora di Gattuso: a Tirana titolare

L’ora di Gattuso: a Tirana titolare

333

Torna in campo dopo 5 mesi di stop


GattusoGattuso torna in campo. Il secondo Trofeo Taci Oil, che il Milan giocherà questa sera a Tirana cotro una selezione della nazionale albanese, è dunque per Gennaro Gattuso l’occasione di rimettersi in corsa e tornare titolare dopo cinque mesi di stop per l’infortunio al ginocchio. Al suo fianco nel centrocampo rossonero ci saranno Pirlo e Jankulovski, dietro a Pato e Ronaldihno. Unica punta Sheva. Appuntamento su Italia 1 alle 19,15.

Per Tirana non partiranno Ambrosini, Favalli, Dida e Maldini. Il resto del gruppo è partito questa mattina da Malpensa, dove Galliani, parlando di campionato, ha rivelato un pò di rammarico: “Del futuro si parlerà soltanto quando avremo ottenuto l’accesso diretto alla Champions League. Con una vittoria con la Juventus l’avremmo ottenuto, invece dobbiamo fare altri tre punti“. L’Inter? Secondo Galliani “era irraggiungibile prima e lo sarebbe stata anche se domenica fossimo andati a -5. L’Inter è stata la squadra piu’ continua, quindi si merita lo scudetto. Sicuramente non ha espresso più bel gioco di noi ma è stata più continua e i punti si fanno con la continuità“.

 

Sulle amichevoli giocate dai rossoneri, l’ad sottolinea: “Il Milan ha uno straordinario appeal nel mondo, potremmo giocare ogni due giorni in qualsiasi città del mondo, abbiamo altre richieste e potremmo giocare un’altra amichevole il 28 maggio se saremo già qualificati alla Champions“.

Galliani riderva poi una battuta amara sulle contestazioni dei tifosi: “Quest’anno sono state contestate tutte le squadre, Inter, Milan, Juve, Fiorentina e Roma. Credo che debba finire questa moda perche’ all’estero non succede“.

Booking.com