Calcio Italiano Maldini-Del Piero, l’ultimo duello tra giganti

Maldini-Del Piero, l’ultimo duello tra giganti

431

Del Piero contro MaldiniMilan-Juventus è anche e soprattutto Paolo Maldini contro Alessandro Del Piero. Uno scontro tra giganti, una partita nella partita tra due simboli del nostro calcio. Paolo Maldini, alla sua ultima stagione da calciatore (ma c’è ancora chi spera che ci ripensi e giochi un altro anno) virà la sua ultima grande classica tra Milan e Juve. Ne ha viste tante, ha vissuto gioie e dolori. Era in campo il 10 gennaio 1988, al primo anno di Sacchi, quando un gol di Gullit spezzò l’incantesimo che vedeva il Milan senza vittorie a Torino da 17 anni. C’era nella notte infinita di Manchester, ma c’era anche il 6 aprile 1997, quando i rossoneri conobbero una delle serate più umilianti della loro storia, perdendo 6-1 contro la Juve davanti ai propri tifosi. Paolo Maldini c’è sempre stato e ci sarà anche stasera. In campionato giocherà per la 39esima volta contro la Juventus e ci terrà a mantenere il suo bilancio in attivo: finora ha collezionato 12 vittorie, 15 pareggi e 11 sconfitte.

Dall’altra parte c’è Alessandro Del Piero, un altro monumento. Dovrebbe partire dalla panchina perché Ranieri preferisce puntare sulla coppia Amauri-Iaquinta. Ma se dovesse trovare spazio a partita in corso, entrerebbe definitivamente nella storia del club bianconero. Taglierebbe, infatti, le 600 presenze in partite ufficiali, infrangendo un limite finora mai superato da nessuno (il secondo nella classifica dei più presenti è Gaetano Scirea a quota 552). E’ legato a Del Piero l’ultimo successo bianconero in casa del Milan. Era l’8 maggio 2005, il capitano si esibì in un assist in rovesciata per Trezeguet che fulminò Dida e regalò tre punti determinanti per la conquista dello scudetto. Prima che arrivasse Calciopoli a cancellare tutto. Quasi tutto.

Le 599 presenze di Del Piero con la maglia della Juventus in partite ufficiali:
Serie A: 395
Serie B: 35
Champions League: 90
Coppa Italia: 48
Coppa Uefa: 19
Intertoto: 3
Supercoppa Europea: 2
Supercoppa Italiana: 6
Intercontinentale: 1

Il dettaglio stagione per stagione

1993-94
Serie A: 11 presenze, 5 gol
Coppa Italia: 1 presenza
Coppa Uefa: 2 presenze

1994-95
Serie A: 29 presenze, 8 gol
Coppa Italia: 10 presenze, 1 gol
Coppa Uefa: 11 presenze, 1 gol

1995-96
Serie A: 29 presenze, 6 gol
Champions League: 11 presenze, 6 gol
Coppa Italia: 2 presenze, 1 gol
Supercoppa Italiana: 1 presenza

1996-97
Serie A: 22 presenze, 8 gol
Champions League: 6 presenze, 4 gol
Intercontinentale: 1 presenza, 1 gol
Supercoppa Europea: 2 presenze, 2 gol

1997-98
Serie A: 32 presenze, 21 gol
Champions League: 10 presenze, 10 gol
Coppa Italia: 4 presenze, 1 gol
Supercoppa Italiana: 1 presenza

1998-99
Serie A: 8 presenze, 2 gol
Champions League: 4 presenze
Coppa Italia: 1 presenza
Supercoppa Italiana: 1 presenza, 1 gol

1999-00
Serie A: 34 presenze, 9 gol
Coppa Italia: 2 presenze, 1 gol
Coppa Uefa: 6 presenze, 1 gol
Intertoto: 3 presenze, 1 gol

2000-01
Serie A: 25 presenze, 9 gol
Coppa Italia: 2 presenze
Champions League: 6 presenze

2001-02
Serie A: 32 presenze, 16 gol
Champions League: 10 presenze, 4 gol
Coppa Italia: 4 presenze, 1 gol

2002-03
Serie A: 24 presenze, 16 gol
Champions League: 13 presenze, 5 gol
Supercoppa Italiana: 1 presenza, 2 gol

2003-04
Serie A: 22 presenze, 8 gol
Champions League, 4 presenze 3 gol
Coppa Italia: 4 presenze, 3 gol
Supercoppa Italiana: 1 presenza

2004-05
Serie A: 30 presenze, 14 gol
Champions League: 10 presenze, 3 gol
Coppa Italia: 1 presenza

2005-06
Serie A: 33 presenze, 12 gol
Champions League: 7 presenze, 3 gol
Coppa Italia: 4 presenze, 5 gol
Supercoppa Italiana: 1 presenza

2006-07
Serie B: 35 presenze, 20 gol
Coppa Italia: 2 presenze, 3 gol

2007-08
Serie A: 37 presenze, 21 gol
Coppa Italia: 4 presenze, 3 gol

2008-09
Serie A: 27 presenze, 11 gol
Champions League: 9 presenze, 6 gol
Coppa Italia: 3 presenze, 2 gol

Fonte: S. Pace, DTS

Booking.com