giovedì 23 novembre 2017
Calcio Mercato Manchester United, Ufficiale: Josè Mourinho è il nuovo allenatore

Manchester United, Ufficiale: Josè Mourinho è il nuovo allenatore

Josè MourinhoManchester United, Ufficiale: Josè Mourinho è il nuovo allenatore. Lo ha comunicato il club inglese sul suo sito. Il tecnico portoghese ha firmato un contratto di tre anni con l’opzione fino al 2020.

Manchester United, Ufficiale: Josè Mourinho è il nuovo allenatore. Dopo Porto, Chelsea, Inter, Real Madrid e ancora Chelsea, lo Special One dopo una trattativa estenuante sui diritti d’immagine, sbarca  all’Old Trafford per riportare i Red Devils ai più alti livelli dopo gli anni bui del post-Ferguson. Il tecnico portoghese  si presenta forte con il suo palmares di 22 titoli  comprese due Champions League.

Questo il commento del nuovo tecnico lusitano: “Diventare l’allenatore del Manchester United è un onore speciale. E’ un club conosciuto e ammirato in tutto il mondo, c’è una mistica e un fascino che nessun altro club può eguagliare. Ho sempre sentito una certa affinità con l’Old Trafford al quale sono legato da alcuni importanti ricordi della mia carriera. Ho sempre avuto anche un bel rapporto con i tifosi dello United e non vedo l’ora di essere il loro allenatore e godermi il loro magnifico sostegno negli anni a venire”. Poi alla tv del club: “Mi sento bene, arrivo nel giusto momento della mia carriera per allenare una squadra come lo United. Bisogna essere preparati per guidare club come lo United, essere i migliori allenatori, e io sono pronto. Penso che si possa guardare al nostro club attraverso due prospettive. Una è considerare gli ultimi tre anni, l’altra la storia del club. Preferisco dimenticare le tre stagioni passate, e concentrarmi sulla storia di questo immenso club. I tifosi si aspettano che dica che voglio vincere, i giocatori vogliono sentirmelo dire, penso che possiamo davvero riuscirci”.

Il Manchester United , dunque, voltano pagina. Il rapporto ormai incrinato con buona parte dello spogliatoio e la mancata qualificazione alla Champions League sono costati cari a Louis Van Gaal e all’Old Trafford hanno deciso di andare sul sicuro con Josè Mourinho. Per quanto riguarda le cifre del contratto, lo Special One avrà una base fissa di 13 milioni con bonus da 6,5 milioni per la conquista della Champions e 3,2 per la vittoria della Premier League.
Booking.com