News Maradona, al Fisco non devo assolutamente nulla

Maradona, al Fisco non devo assolutamente nulla

310

"Mafia incredibile": Maradona contro la FIFA per la squalifica di Suarez

Maradona torna a parlare del Fisco italiano. L’ex Pibe ha rilasicato una lunga intervista al Corriere della Sera. Diego ha espresso la sua considerazione sulla possibile sanatoria che il governo sta pensando di varare per eliminare del tutto le ‘cartelle’ di Equitalia.

Ecco, in sostanza, quanto affermato:

Da oltre venticinque anni mi addebitano ingiustamente una cartella di oltre 40 milioni di euro. Circa 35 milioni sono di interessi e sanzioni, per una ipotizzata violazione fiscale giudicata inesistente anche da tutti i giudici e, comunque, pagata dal Calcio Napoli con il condono del 2003, come ha dimostrato il mio avvocato, Angelo Pisani.

Il problema non sono io, visto che il mio avvocato ha già fatto annullare tutte le somme spropositate ed indecifrabili della mia cartella esattoriale: Equitalia ha fatto appello, ma si ricordi che io sono stato sempre assolto anche dai giudici penali”.

 

Booking.com