Calcio Italiano Serie A Il Milan cade al Meazza, la Juve s’invola: Serie A 3^ giornata.

Il Milan cade al Meazza, la Juve s’invola: Serie A 3^ giornata.

552

Carlitos TevezIl Milan cade al Meazza, la Juve s’invola: Serie A 3^ giornata. C’è poco da fare con questa Juventus, ha cambiato il timoniere ma è sempre la squadra da battere, il Milan di Pippo Inzaghi si è inchinato davanti ai bianconeri di Max Allegri. Rossoneri lenti nella manovra ed un gioco molto prevedibile. L’altro anticipo, Cesena-Empoli è terminato in parità 2-2.

Il Milan cade al Meazza, la Juve s’invola: Serie A 3^ giornata.. La Juventus fa valere la legge del più forte. Nell’anticipo serale della terza giornata di Serie A, i campioni d’Italia vincono con merito a San Siro contro il Milan grazie ad un gol di Tevez, freddo a battere Abbiati al 71’ sull’assist geniale di Pogba. I bianconeri hanno preso in mano il match fin dalle prime battute, andando ad un passo dal vantaggio già nel primo tempo con Marchisio, il cui sinistro è stato fermato dal palo. Poi, nella ripresa, il gol dell’argentino, nuovamente a segno al Meazza dopo il gol nello scorso mese di marzo. I rossoneri di Inzaghi sono apparsi troppo timidi e remissivi, costruendo poco dalle parti di Buffon, bravo a sventare al meglio un colpo di testa di Honda al 27’. Nemmeno l’ingresso di Torres, all’esordio è servito a cambiare le carte in tavola.

Con questa vittoria, la Juventus di Allegri, che tornava da ex dopo gli ultimi tre anni e mezzo al Milan, sale a quota 9 in testa al campionato, lasciando così i rossoneri fermi a 6.

Serie A 3^ giornata:MILAN-JUVENTUS: 0-1.  MARCATORE: 71’ Tevez.

MILAN (4-3-3): Abbiati – Abate  Rami – Zapata – De Sciglio – Poli (76’ Torres) – De Jong – Muntari – Honda (83’ Pazzini) – Menez – El Shaarawy (66’ Bonaventura). Panchina:  Agazzi – Gori – Mexes – Albertazzi – Niang – Van Ginkel – Armero – Zaccardo.  Allenatore: Filippo Inzaghi.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon – Caceres (34’ Ogbonna) – Bonucci – Chiellini – Lichtsteiner (82’ Romulo) – Pereyra (75’ Vidal) – Marchisio – Pogba – Asamoah – Tevez – Llorente.  Panchina: Storari – Rubinho – Pepe – Morata – Coman – Giovinco – Evra – Padoin – Mattiello.  Allenatore: Massimiliano Allegri.

ARBITRO: Nicola Rizzoli, sezione di Bologna. AMMONITI: 42’ Marchisio (J) – 63’ Ogbonna (J) – 84’ Muntari (M) – 91’  Torres (M)  91’  Asamoah (J).

 

Serie A 3^ giornata: CesenaEmpoli , 2-2. Marcatori: 30′ Marilungo – 32′ Defrel  – 55′ Tavano – 72′ Rugani.

Cesena (4-3-1-2): Leali – Capelli – Lucchini – Volta – Renzetti – Cascione – Coppola – Giorgi (Ze Eduardo 55′) – Brienza (Djuric 66′) – Marilungo – Defrel (Perico 84′). Allenatore: Pierpaolo  Bisoli.

Empoli (4-3-1-2): Sepe – Mario Rui – Rugani – Barba – Hysaj – Croce (Moro 73′) – Valdifiori – Vecino – Verdi (Aguirre 87′) – Pucciarelli (Zielinski 77′) – Tavano. Allenatore: Maurizio  Sarri.

Arbitro: Gavillucci Claudio.  Ammoniti: Giorgi – Cascione – Lucchini – Defrel (C) – Vecino (E).

 

Serie A 3^ giornata, sabato 20 settembre 2014, ore 18:00.

CESENA–EMPOLI: 2-2.

Serie A 3^ giornata, sabato 20 settembre 2014, ore 20:45.

MILAN–JUVENTUS: 0-1.  ​​

Serie A 3^ giornata, domenica 21 settembre 2014, ore 12:30.

CHIEVO–PARMA 

Serie A 3^ giornata, domenica 21 settembre 2014, ore 15:00.

GENOA–LAZIO 

ROMA–CAGLIARI
​​​​​​​
SASSUOLO–SAMPDORIA

Serie A 3^ giornata, domenica 21 settembre 2014, ore 18:00.

ATALANTA–FIORENTINA
​​​​​​​
UDINESE–NAPOLI
​​​​​​​
Serie A 3^ giornata, domenica 21 settembre 2014, ore 20:45.

PALERMO–INTER
​​​​​​​
TORINO–VERONA
​​​​​​​

Booking.com