Calcio Italiano Amichevole Milan, difesa colabrodo: Ko a Valencia

Amichevole Milan, difesa colabrodo: Ko a Valencia

867

Valencia-MilanAmichevole Milan, difesa colabrodo: Ko a Valencia. Il Milan continua a balbettare. I rossoneri sono stati sconfitti per 2-1 dal Valencia nel Trofeo Naranja. La squadra di Inzaghi incassa così la quarta sconfitta del precampionato e mostra di avere ancora grandi lacune, soprattutto nella fase difensiva.

Amichevole Milan, difesa colabrodo: Ko a Valencia. SuperPippo incassa la quarta sconfitta precampionato ed urgono i rinforzi dal mercato per completare la rosa. Il tecnico rossonero che non ha portato in Spagna Rami e Balotelli, si lecca le ferite e si consola solo per il gol del giapponese Honda, autore del momentaneo pareggio. Per il Valencia hanno segnato Paco Alcacer e Rodrigo, che hanno trafitto un incerto Diego Lopez, ha sulla coscienza tutte e due le reti avversarie.

Amichevole Milan, difesa colabrodo: Ko a Valencia. Inzaghi, che ha lasciato a casa a Balotelli e Rami, rimasto a casa per motivi ambientali, ha lanciato Diego Lopez tra i pali ed in difesa Albertazzi. Nel tridente Honda, Pazzini ed El Shaarawy. In avvio di partita il ‘Faraone’ è molto attivo, ma conclude poco. Al 18’ i bianconeri passano in vantaggio con Alcacer che sfrutta un errore di Zapata e Diego Lopez: il colombiano perde palla a metà campo, mentre Lopez era ampiamente fuori dai pali. Nove minuti più tardi con una magnifica punizione pareggia il giapponese Honda, il pallone calciato dal numero 10 del Milan si appoggia al palo e finisce in porta. Il Valencia, che ha un nuovo proprietario ricco e ambizioso, torna in vantaggio con Rodrigo che salta due avversari e batte Diego Lopez sul primo palo. Nella ripresa il nuovo portiere rossonero si riscatta e nega il gol a Rodrigo. Al 15’ entrano in campo gli ex PSG Alex e Menèz, che rilevano Zapata e Pazzini. El Shaarawy diventa la punta centrale. Nulla cambia per i rossoneri che nel finale inseriscono pure Essien e Armero, per la prima volta con la nuova maglia.

Rossoneri che hanno mostrato ancora una volta i soliti errori, per non dire orrori difensivi, mentre in attacco Pazzini non è mai stato servito dai suoi compagni ed ha finito per essere spettatore non pagante. Nel Milan buona la prova di El Shaarawy ed Honda, autore di un bel goal su punizione, mentre Albertazzi e Zapata hanno commesso errori importanti. Da segnalare gli esordi di Diego Lopez ed Armero.

Amichevole Milan, difesa colabrodo: Ko a Valencia. Questa la formazione che ha mandato in campo Pippo Inzaghi (4-3-3): Diego Lopez – Abate (37’ s.t. Mexès) – Bonera – Zapata (15’ s.t. Alex) – Albertazzi (25’ Armero) – Poli (37’ Mastalli) – Cristante – Muntari (25’ s.t. Essien) – Honda – Pazzini (15’ s.t. Mènez) – El Shaarawy. In panchina: Abbiati – Agazzi – Zaccardo – Modic – Pinato – Mastour.

Booking.com