Calcio Mercato Milan, è Mario Balotelli a fare le valigie: Berlusconi vuole Suarez o...

Milan, è Mario Balotelli a fare le valigie: Berlusconi vuole Suarez o Dzeko

372

La smentita sulla cessione imminente di Mario Balotelli non ha convinto molto, forse proprio per la celerità con la quale è stata espressa dal Milan dopo l’uscita delle voci di provenienza berlusconiana in merito alla fine del rapporto con l’attaccante bresciano già a gennaio. Infatti oggi proseguono le indiscrezioni sul futuro del giocatore ma soprattutto su chi sarà il suo sostituto.  La lista, per ora, comprende due nomi di grandissimo spessore internazionale: Dzeko e Suarez. Fra i due sarebbe il bosniaco del Manchester City a detenere la pole per l’approdo alla corte rossonera nelle prossime settimane per il semplice fatto che il suo addio ai Citizens è già sul tavolo dello sceicco Al Mansour che ne ha parlato anche con Erick Thohir nella visita inglese del patron nerazzurro. Il Milan in passato aveva già puntato Dzeko quando questi faceva faville con la maglia del Wolfsburg in Germania ma l’assalto fallì per una questione di valutazione. Ora il suo arrivo in rossonero non è difficile, anche perchè oltre al costo del cartellino abbordabile (circa 18 milioni) non ci sarebbe grande concorrenza se non quella ipotetica dell’Inter che però sembra intenzionata a prendere un attaccante con altre caratteristiche, vedi Lavezzi o Lamela. Ad ogni modo l’alternativa c’è e, come detto, si chiama Luis Suarez.  L’uruguayano del Liverpool è sempre sul piede di partenza ma alla fine resta dov’è, il Milan tiene vivi i contatti per l’eventuale assalto in caso di uscita a vuoto sul bosniaco ma in questo caso servirà il miglior Galliani perchè la valutazione del cartellino, oltre 25 milioni di euro, difficilmente calerà essendo Suarez richiestissimo da altre big europee. Magari mettendo sul piatto Balotelli il discorso cambierebbe, sempre che da Liverpool siano interessati ad un giocatore di sicuro talento come il bresciano ma fiacco a livello mentale e caratteriale.

Booking.com