Calcio Italiano Milito-gol,Trofeo Pirelli all’Inter

Milito-gol,Trofeo Pirelli all’Inter

427

Eto`oCon un gol di Milito al 56′ l’Inter batte 1-0 il Monaco a Montecarlo e si aggiudica il Trofeo Pirelli 2009. Ancora una volta, dunque, il ‘Principe’ risulta decisivo per i nerazzurri, così come successo nel derby americano. Mourinho sorprende tutti e manda in campo dall’inizio una formazione inedita: meglio i francesi nella prima frazione. Nella ripresa spazio ai ‘titolari’, tra cui Eto’o, alla sua ‘prima’ in nerazzurro. E la musica cambia.

In attesa, dunque, dei gol di Eto’o l’Inter e Mourinho si godono i colpi del Principe, che contro il Monaco realizza il terzo gol consecutivo dopo la doppietta al Milan nel derby in quel di Boston. Di notevole fattura la rete dell’argentino, che in pratica trasforma uno dei pochi palloni giocabili. E’ il 56′. Fino a quel momento più Monaco che Inter: nel primo tempo prima Obi quasi sulla linea toglie dalla porta un colpo di testa di Park poi pensa Julio Cesar a salvare il risultato respingendo un destro velenoso di Alonso. In pratica nei primi 45′ Mourinho schiera un 4-3-3 composto praticamente da sole riserve, con il tridente composto da Quaresma, Mancini e Balotelli.

Nella ripresa va in campo la formazione ‘titolare’, ad eccezione di Lucio. C’è anche Eto’o ma il camerunese è un po’ fermo sulle gambe. Ma non è il solo (vedi Stankovic). L’ex Barcellona esce all’88’ ed è soddisfatto: “Sto entrando piano piano nel gruppo ma sono molto contento – ha detto – E’ sempre facile giocare con giocatori forti come Milito, che ha fatto un bel gol“.

 

LA CRONACA MINUTO PER MINUTO
45’st Il match è finito. L’Inter batte il Monaco
43’st
Eto’o esce dal campo: per il camerunese un ‘assaggio’ di nerazzurro
24’st Materazzi atterra da dietro Pino: la punizione di Nenè supera la barriera e termina fuori
21’st
Ancora il coreano, che approfitta di un ‘buco’ di Zanetti e colpisce di testa, ma male
17’st
Park si libera di Cambiasso ma la conclusione è alta 
11’st Inter in vantaggio: Muntari per Milito, stop e dribbling del ‘Principe’ che infila in rete con un sinistro preciso
9’st
Ancora Nenè per Park che a tu per tu con Toldo non riesce a deviare il pallone
6’st
La replica del Monaco con Nenè, che però sbaglia il cross
4’st
Muntari fa partire un sinistro che termina a lato
1’st
Mourinho manda in campo i giocatori più attesi, tra cui Eto’o e Milito. Al via la ripresa

45’pt + 1′ Ruffier esce di pugno su angolo, poi ci prova Obi senza successo. E il primo tempo si chiude sullo 0-0
45’pt
Tiro ‘sporco’ di Perez ma il giocatore del Monaco era il fuorigioco
40’pt
Primo spunto di Obi da posizione decentrata: il suo cross è troppo alto per Balotelli
37’pt
Bakar carica il destro, il tiro finisce altissimo sopra la traversa
32’pt
Punizione-cross di Balotelli, Bakar libera l’area
27’pt
Inter in affanno. Leggerezza di Balotelli, ne approfitta Alonso che evita Chivu e scarica il destro: Julio Cesar respinge. Poi Burdisso libera
23’pt
Nenè tenta lo sfondamento in area dalla sinistra, Cordoba fa buona guardia
19’pt
Angolo di Nenè, Park mette a centro area di testa ma Alonso non ci arriva per la deviazione decisiva e Obi, piazzato sul secondo palo, spazza via
13’pt
Sempre Balotelli batte su punizione dalla distanza, conclusione altissima
2’pt
Balotelli ci prova subito con una conclusione da fuori, a Ruffier la palla rimbalza davanti ma il portiere avversario blocca
1’pt Il match è iniziato

IL TABELLINO
Monaco-Inter 0-1
Monaco (4-4-2):
Ruffier 6 (1′ st Roma 5,5), Lolo 5,5 (38′ st Adriano sv), Mongongu 6, Puygrenier 6, Traore’ 6, Perez 5,5 (24′ st Modesto 5,5), Mangani 5,5 (20′ st Pino 6), Alonso 7 (1’st Gakpe 6), Nene’ 6,5, Bakar 6,5 (20′ st Haruna 5,5), Park 6,5 (38′ st Muratori sv). (Thuram-Ulien, N’Koulou, Sambou, Tagbo). All.: Lacombe.
Inter (4-3-3): Julio Cesar 6,5 (1′ st Toldo 6), Burdisso 5,5, Cordoba 6 (1′ st Materazzi 6), Chivu 6 (1′ st Maicon 6), Santon 5,5 (1′ st Zanetti 6), Vieira 5 (1′ st Thiago Motta 6), Krhin 5,5 (1′ st Cambiasso 6), Obi 6 (1′ st Muntari 6,5), Quaresma 5 (1′ st Stankovic 5), Balotelli 6 (1′ st Milito 7), Mancini 5 (1′ st Eto’o 6, 43′ st Destro sv). (Orlandoni). All.: Mourinho.
Arbitro: Mezouar
Marcatori: 56′ Milito (I)


Fonte: Sport Mediaset

Booking.com