Calcio Italiano MISSIONE -1 DALLA JUVE: E’ L’OBIETTIVO DELL’INTER A PARMA

MISSIONE -1 DALLA JUVE: E’ L’OBIETTIVO DELL’INTER A PARMA

277

stramaccioniMissione -1. L’Inter ringrazia i cugini rossoneri ed è pronta a portarsi a un solo punto dalla vetta. L’impegno non è di quelli semplici, ma l’occasione è troppo ghiotta per non essere sfruttata. Di fronte ci sarà un Parma che sta confermando in campo quanto di buono fatto in sede di mercato, anche se nelle ultime tre giornate ha conquistato solo due punti.

Galloppa, Pabon e Parolo. Questi gli assenti per la sfida di domani contro l’Inter. In conferenza stampa Roberto Donadoni non ha sciolto tutti i dubbi circa la linea di centrocampo che verrà impiegata domani, anche se le ultime indiscrezioni parlano di un Acquah che dovrebbe vestire per la terza volta nella stagione la maglia da titolare. Nel 3-5-1-1 crociato Biabiany giocherà alle spalle dell’unica punta Amaurì. Proprio dall’italo-brasiliano, a secco nelle ultime tre gare, ci si aspetta quei gol necessari per mandare ko gli avversari e scavalcare in classifica Atalanta, Milan e Catania.

Andrea Stramaccioni deve fare i conti con una vera e propria emergenza in mezzo al campo. Fuori Mudingayi, Stankovic e Gargano, il tecnico nerazzurro ritrova Guarin che in cabina di regia giocherà al fianco di Cambiasso. Contro i ducali importante opportunità anche per Coutinho che giocherà alle spalle del tandem Palacio-Milito. Cassano è assente per squalifica. Sneijder non è stato convocato a causa dei problemi con la società.

Booking.com