Mondiali Brasile 2014 Mondiali Gruppo D, Cavani illude l’Uruguay: Costarica cala il tris

Mondiali Gruppo D, Cavani illude l’Uruguay: Costarica cala il tris

788

Mondiali Gruppo D, Cavani illude l'Uruguay:Costarica cala il trisMondiali Gruppo D, Cavani illude l’Uruguay: Costarica cala il tris. Grandissima prestazione del Costarica che vince in rimonta sull’Uruguay nella prima gara del gruppo D. Segna Cavani su rigore ma non basta, il talentino Campbell suona la carica per la rimonta e la vittoria, 3-1.

Mondiali Gruppo D, Cavani illude l’Uruguay: Costarica cala il tris. Il Costarica sorprende tutti e manda uno squillo all’Italia e all’Inghilterra nel Gruppo D. Partita equilibrata per circa venti minuti, si sveglia l’Uruguay e va in vantaggio su calcio di rigore di Cavani. Mondiali Gruppo D, Cavani illude l’Uruguay: Costarica cala il tris.  I costaricensi non si scompongono ma non riescono ad equilibrare il risultato nel primo tempo. Nella ripresa sale in cattedra il talentino Campbell, 22enne dell’Arsenal, che al 54′ porta in parità il Costarica. L’Uruguay di Tabarez accusa il colpo e non riesce a creare azioni pericolose per impensierire il portiere avversario. E’ il Costarica a passare addirittura in vantaggio al 57′ con Duarte ed a sei minuti dal triplice fischio cala il tris con Ureña Porras. Mondiali Gruppo D, Cavani illude l’Uruguay: Costarica cala il tris.  Brutta prestazione per l’Uruguay, male la difesa con Godin e Lugano in serata negativa. Forlan non pervenuto e centrocampo senza grandi idee ed in balia della freschezza atletica degli avversari. Grande prestazione, invece, per la truppa di Pinto e soprattutto per  il talento naturale di Campbell, che sicuramente lascerà il segno positivo in questo Mondiale brasiliano.

URUGUAY-COSTARICA 1-3: Marcatori: 24′ Cavani (U) – 54′ Campbell – 57′ Duarte – 84′ Ureña Porras (C).

Uruguay (4-3-3): Muslera – Maxi Pereira – Godin – Lugano – Caceres – Gargano (61′ Lodeiro) – Rios – Rodriguez (77′ Hernandez) – Stuani – Forlan (62′ González) – Cavani.  In panchina:  Silva – Munoz – Gimenez – Fucile – Coates – Perez – Suarez – Ramirez.  C.T.: Oscar Washington Tabarez.

Costa Rica (3-5-2): Navas – Gonzalez – Umana – Borges – Diaz – Bolanos (88′ Barrantes) – Duarte – Tejeda (75′ Cubero Loria) – Luna – Ruiz (83′ Urena) – Campbell.  In panchina:  Pembertron – Cambronero – Francis – Myrie – Miller – Granados – Calvo – Miguel – Brenes.  C.T.:  Jorge Luis Pinto.

Arbitro: Brych (Germania).  Ammoniti: Lugano – Gargano – Caceres (U). Espulso: Pereira (U).

CLICCA QUI PER IL CALENDARIO DEI MONDIALI SCARICABILE IN PDF

Booking.com