Calcio Italiano Serie A Montella: «Avanti per la nostra strada con serenità»

Montella: «Avanti per la nostra strada con serenità»

346

Montella allenatore MilanVincenzo Montella ha parlato ai giornalisti presenti in sala stampa e ai microfoni di Milan TV nel post partita della gara contro il Genoa. Partenza sofferta, ripresa in crescendo. Questo il suo commento.

SULLA GARA
“Abbiamo sofferto il loro primo tempo. Hanno giocato sempre nell’uno contro uno. Sono passati in vantaggio sugli sviluppi di una rimessa laterale dove noi siamo stati poco attenti. Nel complesso nella prima frazione abbiamo fatto molto poco. Nella ripresa invece abbiamo alzato il ritmo e, nonostante l’espulsione, la squadra ha avuto la forza di dare qualcosa in più e per un po’ di minuti abbiamo avuto la partita in mano sfiorando il pareggio. Naturalmente questo sforzo con un uomo in meno si è fatto sentire nel finale e da lì sono nati gli altri due gol del Genoa. Brucia perdere però l’animo della squadra mi è piaciuto”.

ASPETTO NERVOSO
“Per giocare con furore devi essere pronto a livello nervoso. Inizialmente non lo eravamo, quando siamo rimasti in dieci la cosa è cambiata. Sono stati bravi loro a sfruttare le loro armi”.

COSE POSITIVE
“La squadra non ha sottovalutato l’avversario, anzi. Mi è piaciuta la voglia di non perdere la partita e di provarci fino alla fine. Questo spirito non dovremo perderlo mai. Abbiamo fatto un buonissimo secondo tempo. Non dobbiamo farci fuorviare dai commenti esterni, dobbiamo andare avanti per la nostra strada con molta serenità”.

SU LOCATELLI
“Ha fatto una buona partita, come molti altri compagni”.

SUL TURNOVER
“La scelta di Honda e Poli è stata fatta per avere più gamba sugli esterni, dove il Genoa è molto forte”.

SULLA PROSSIMA GARA
“Parlerò, come sempre, alla squadra. Quello di questa sera è un incidente di percorso, non deve minare le nostre certezze, dobbiamo andare avanti a testa alta. Ogni tanto queste sberle fanno bene”.

www.acmilan.com

Booking.com