Calcio Italiano Serie A Montella: «Esame superato ma con il minimo dei voti»

Montella: «Esame superato ma con il minimo dei voti»

414

Montella allenatore MilanHa parlato a fine gara il tecnico rossonero Vincenzo Montella ai microfoni dei giornalisti. Questa la sua analisi sulla sfida del Franchi.

SULLA GARA DI QUESTA SERA
Non parlo degli episodi arbitrali, non mi piace. Sulla gara invece penso che la Fiorentina sia riuscita a esprimersi al meglio nella prima frazione, mentre nella ripresa siamo venuti fuori noi con diverse occasioni da gol. Peccato non essere riusciti a sfruttarle“.

ANALISI SULLA SQUADRA
Volevamo fare la partita andando ad attaccare alle spalle la loro difesa. Mi è piaciuta la voglia di vincere dei ragazzi“.

SUL GIOCO
Siamo ancora in una fase embrionale: stiamo costruendo una base dalla quale partire e credo che questa squadra abbia bisogno di compattezza e di crescere nell’autostima. Sono importanti sia i risultati che le prestazioni, l’ideale sarebbe riuscire a vincere senza subire gol, ma questo non può accadere sempre. Sono comunque contento che la squadra segua le mie istruzioni in campo, lo spirito che si sta creando è quello giusto“.

SUI SINGOLI
Kucka è un giocatore per noi fondamentale, riesce a garantirci sia fisicità che temperamento. Niang? Sono molto contento dell’intervista che ha rilasciato nei giorni scorsi: sta dimostrando maturità. Dal punto di vista tecnico sta crescendo ma da lui mi aspetto sempre di più, voglio maggior continuità e concentrazione“.

OBIETTIVI
Dobbiamo sempre guardare più in alto possibile. La strada sarà lunga e difficile“.

ESAME SUPERATO?
“L’esame direi che è stato superato con un voto minimo. Dobbiamo abituarci a fare più esami e a farli con più convinzione“.

SALUTI
Mi ha fatto molto piacere rivedere Matteo Renzi. Era nel corridoio ed è venuto a salutarci. Il saluto con Andrea Della Valle? Sono contento che sia venuto a cercarmi. Tra persone che hanno vissuto insieme un periodo importante della loro vita calcistica, è importante avere questo rapporto di stima reciproca“.

www.acmilan.com

Booking.com