Coppe Montella: “Non mi sento tradito”

Montella: “Non mi sento tradito”

409

Vincenzo MontellaI giallorossi ospitano domani sera l’Inter nella semifinale d’andata di Coppa Italia e il tecnico Montella assicura di avere lo spogliatoio dalla sua parte: “Saranno due squadre ferite. Noi ci teniamo tantissimo perché siamo a nove coppe Italia. Se mi sento sotto osservazione? Siamo tutti sotto osservazione. Sarò valutato da questa società o da chi arriverà. Credo che il prossimo allenatore non verrà scelto in base all’età, sono sereno”. Non mi sento tradito perché penso che ogni giocatore sta dando quello che può dare”.

“L’Inter ha valori importanti. La differenza domani la farà lo spessore dei singoli giocatori. E’ una semifinale tra due squadre che si concentrano molto su questo obiettivo. Sarà una partita aperta. Leonardo? E’ una persona che stimo molto e che sta facendo un buon lavoro. Sono felice di incontrarlo”.

Booking.com