Calcio Italiano Mourinho: “Ibra resterà Vincerà la Champions qui”

Mourinho: “Ibra resterà Vincerà la Champions qui”

423

MourinhoLa sua prossima tappa è Lisbona, dove oggi ritirerà una laurea honoris causa, nella stessa università, la Faculdade de Motricidade Humana, che lo ha visto conseguirne un’altra, in educazione fisica, sudata invece sui libri, nel 1987. Ma Mourinho resta in Italia con i pensieri: “Il malessere di Ibrahimovic? Tutti siamo delusi per l’eliminazione col Manchester, io vedo solo il suo benessere. Anzi ora ha uno stimolo in più: può vincere la classifica dei cannonieri. Con lui il rapporto è ottimo, e gioca meglio ora di prima. Penso insomma che le sue frasi siano state male interpretate“.

IBRA RESTERA’ – Dal presente al futuro: “Se ho mai convinto un giocatore a restare contro voglia in un club? Lo feci con Deco al Porto, nel 2003, dopo aver vinto la Coppa Uefa. E l’anno dopo vincemmo la Champions…”. Il dottor Mourinho ha detto che vuole curare il “mal di pancia” della sua stella: “Questo suo malessere è più una cosa esterna che non interna allo spogliatoio – ha detto Mourinho -. Lo vedo molto motivato dopo Manchester ma capisco la sua frustrazione”. E dalle parole del tecnico emerge anche una solidità di rapporto fra lui e Moratti: “Ho già parlato col presidente: la questione non riguarda giocatori o mercato, ma la filosofia “. Poi lo sguardo torna al campionato: “Più che ad arrivare allo scontro diretto con un vantaggio di 7 punti, puntiamo a fare i 20 punti che ci mancano allo scudetto”.
Fonte: Gazzetta dello Sport
Booking.com