News Napoli, Fedele: “Milik e Gabbiadini non sono prime punte”

Napoli, Fedele: “Milik e Gabbiadini non sono prime punte”

340

Il noto procuratore sportivo, Enrico Fedele, da un’emittente privata partenopea ha rilasciato alcune affermazioni sul Napoli.

Ecco quanto sintetizzato da CalcioBetter.com.

Dopo la prtenza di Higuain si è preso un attaccante come Milik che non è una prima punta, così come non lo è Gabbiadini.  Nella Polonia gioca di appoggio a Lewandowski.

Tecnicamente Gabbiadini è anche più forte di Milik. A luglio avrebbero dovuto prendere una prima punta.

Lo scudetto questa squadra non lo vincerà. Nonostante il bel gioco l’allenatore non varia e non sta sfruttando bene la panchina, non è uno che durante l’incontro riesce a scompaginare le tattiche avversarie”.

Booking.com