News Napoli-Roma 1-3: gli uomini di Spalletti vincono il derby del sud. Scoppia...

Napoli-Roma 1-3: gli uomini di Spalletti vincono il derby del sud. Scoppia la contestazione nei confronti di De Laurentiis

371

Aurelio De Laurentiis

La Roma batte il Napli 3-1 e scoppia la contestazione. Le curve con cori molto eloquenti incitano a tirare fuori gli attributi, ma non sono mancate anche invettive contro il presidente De Laurentiis.

Due gol di Dzeko e uno di Salah condannano gli azzurri. A nulla vale il gol di Koulibaly che aveva dato la sensazione di poter riaprire la gara.

Dopo 22 gare, per la precione 19 vittorie e 3 pareggi, arriva la prima sconfitta casalinga dell’era Sarri.

Il derby del sud se lo aggiudica la Roma, ma questa sconfitta apre nel Napoli profonde riflessioni.

Forse è eccessivo parlare di crisi, ma è la seconda gara consecutiva persa  dopo quella di Bergamo. La vittoria della Roma ha confermato alcune cose: innanzitutto l’esigenza di trovare un attaccante centrale di ruolo. L’assenza di Milik peserà, e tanto.

Inoltre, si è avuta la conferma che Gabbiadini non ha il passo e i movimenti della punta centrale.

Nel frattempo, Spalletti gongola: ieri c’è stato il sorpasso ai danni del Napoli.

C’è da meditar e intanto mercoledì si ritorna già in campo: ci sono i turchi del Besiktas.

Una notte da Champions è ciò che ci vuole per annullare una giornata amara.

Booking.com