Calcio Italiano Navarro, Datolo e Denis: in tre sotto esame

Navarro, Datolo e Denis: in tre sotto esame

319

Napoli aspetta i tre argentini: da qui alla fine del campionato dovranno convincere Donadoni e la società a confermarli

 

DenisGi esami che non finiscono mai ricominciano adesso: due mesi per prendersi il Napoli, per tenerselo stret­to stretto, per legarsi a filo doppio, anzi triplo, anzi quadruplo, come i contratti d’ognuno di loro, come le promesse fat­te nel giorno del sì. Da Jesus Datolo a German Denis, da German Denis a Ni­colas Navarro, dalla triade sudamerica­na a Roberto Donadoni, dalla Sampdo­ria al triplice fischio di chiusura del campionato per capire, svelare, scom­mettere e credere in quei talenti impor­tati dall’Argentina per diventare grandi insieme: nove partite sotto la lente d’ingrandimento d’una fiducia illimitata concessa prima dal club e poi dal tecnico, deciso a ri­muovere ogni residuo in­terrogativo: «Denis e Da­tolo per me non rappre­sentano assolutamente un problema, anzi. Li ho visti lavorare con applicazio­ne. Il loro contributo è fon­damentale in questa fa­se».


Fonte: Corriere dello Sport di Antonio Giordano

Booking.com