Mondiali Brasile 2014 Nazionale Italiana: Immobile promosso, difesa bocciata

Nazionale Italiana: Immobile promosso, difesa bocciata

Nazionale Italiana: Immobile promosso, difesa bocciataNazionale Italiana: Immobile promosso, difesa bocciata. L’ultimo test degli azzurri contro il Fluminense ha detto tutto della formazione di Cesare Prandelli. Una squadra votata all’attacco ed una difesa ballerina che fa acqua da tutte le parti.

Nazionale Italiana: Immobile promosso, difesa bocciata. L’Italia ritrova goal e vittoria in vista dell’esordio al Mondiale: la squadra di Cesare Prandelli vince 5-3 contro il Fluminense,  tripletta di Ciro Immobile, veramente incontenibile lo scugnizzo di Torre Annunziata e fresco bomber del Borussia Dortmund,  e doppietta di Insigne. Queste sono le uniche note  liete e positive del match amichevole brasiliano. Nazionale Italiana: Immobile promosso, difesa bocciata. Cesare Prandelli avrà molto da discutere con i giocatori del reparto arretrato che “ballano” ogni qualvolta la palla degli avversari arriva nell’ area di rigore. Una difesa ballerina dove Barzagli non è nelle condizioni di affrontare un match ufficiale,  Paletta denota difficoltà di tenuta atletica  e fisica e Bonucci senza al suo fianco Chiellini gira solo a vuoto ed è fuori forma.

Nazionale Italiana: Immobile promosso, difesa bocciata. L’esordio del Mondiale è alle porte, mancano davvero una manciata di giorni e contro l’Inghilterra la nazionale Italiana non può affrontare una partita pensando di fare qualche gol, ma di preoccuparsi di non prenderli.

Problemi d’attenzione in difesa anche contro il Fluminense non sono mancati e si deve correre subito ai ripari. Movimenti difensivi ancora da registrare in vista, troppe amnesie e fra meno di una settimana c’è l’esordio iridato contro l’Inghilterra.  Aver ritrovato la vittoria e l’attacco, però, tranquilizza un po’ di più Prandelli rispetto alle prove contro Irlanda e Lussemburgo. Ciro Immobile si presenta alla grande e la sua prestazione metterà in diffiltà Cesare Prandelli, rifila una tripletta alla Fluminense nell’ultimo test pre-Mondiali dell’Italia e conferma la vena di bomber in una stagione da assoluto protagonista. Il bomber è praticamente promosso a pieni voti e si candida per un posto da titolare  contro l’Inghilterra.

Nazionale Italiana: Immobile promosso, difesa bocciata. Al termine del match, il neo acquisto del Borussia Dortmund non si sbilancia troppo: “Se giocherò sabato lo decide solo ed esclusivamente il mister, io accetto qualsiasi sua scelta. Se poi giocherà Balotleli, vorrà dire che ha ritenuto giusto così. Io posso solamente fare del mio meglio e ritagliarmi i miei spazi”.

Cesare Prandelli è avvisato: “Secondo me posso giocare insieme a Balotelli, ma non faccio io le decisioni. Decide Prandelli e le sue scelte non si discutono”.  “Sono un attaccante e ovviamente vivo per fare goal. Sono contento della mia prestazione, questo mi pare ovvio”.

Nazionale Italiana: Immobile promosso, difesa bocciata. “Allarme difesa” : questa è l’apertura delle pagine sportive del Corriere della Sera.  il quotidiano evidenzia la fragilità difensiva dell’Italia di Prandelli che nelle ultime sedici partite solo in due occasioni ha mantenuto la porta imbattuta. I numeri – si legge – autorizzano l’allarme: 25 gol incassati in 16 partite e nelle ultime sette, in cui non s’è mai vinto, di reti ne abbiamo prese 10.

Nazionale Italiana: Immobile promosso, difesa bocciata. ITALIA-FLUMINENSE 5-3

Italia (4-3-3): Perin (63′ Mirante) – Abate (63′ De Sciglio) – Ranocchia (63′ Barzagli) – Paletta (63′ Bonucci) – Darmian – Aquilani (63′ Marchisio) – Thiago Motta (62′ De Rossi) – Parolo (83′ Candreva) – Cerci (71′ Barzagli) – Immobile (62′ Balotelli) – Insigne (63′ Cassano). C.T.:  Cesare  Prandelli.

Fluminense (4-2-3-1): Felipe – Bruno – Fabricio – Gum (86′ Welington Carvalho) – Carlinhos – Jean – Diguinho – Conca – Chiquinho (59′ Biro Biro) – Gustavo Scarpa (60′ Matheus Carvalho) . Walter. Allenatore: Cristóvão Borges.

Arbitro: Marcelo de Lima Henrique.

Marcatori: 24′ Insigne – 31′ Immobile – 53′ Immobile – 55′ Immobile – 56′ Insigne (I) – 27′ Chiquinho – 37′ Carlinhos – 64′ Matheus Carvalho (F).

Ammoniti: Walter (F).

CLICCA QUI PER IL CALENDARIO DEI MONDIALI SCARICABILE IN PDF

Booking.com