Nazionale Italiana Nazionale, Tavecchio sceglie Conte: Ecco le condizioni del tecnico

Nazionale, Tavecchio sceglie Conte: Ecco le condizioni del tecnico

Antonio ConteNazionale, Tavecchio sceglie Conte: Ecco le condizioni del tecnico. Decisa accelerata nella scelta del commissario tecnico della Nazionale italiana. Questo è il primo obiettivo del neo presidente della Federcalcio. Colloqui con Conte ed altri allenatori candidati alla panchina azzurra.

Nazionale, Tavecchio sceglie Conte: Ecco le condizioni del tecnico. Oggi Carlo Tavecchio ha avuto diversi colloqui, uno di questi con l’ex tecnico della Juventus, Antonio Conte: “Mi sono alzato alle 7 e mi sono messo subito a lavorare. Ho sentito Conte e altri tre o quattro. Non ho risposte, altrimenti ve l’avrei detto. Come mi è parso Conte? Una persona perbene. Io sono ottimista per la federazione e per l’Italia – chiarisce Tavecchio – questo è il problema, l’Italia, quindi vedremo. Conte sarebbe un bel regalo per gli italiani? Sì, questo lo dite voi”.

 Nazionale, Tavecchio sceglie Conte: Ecco le condizioni del tecnico. L’accordo sarebbe praticamente fatto: un contratto biennale, fino agli Europei di Francia 2016, con 1.3 milioni netti a stagione più bonus. Lunedì arriverà l’annuncio ufficiale durante il Consiglio Federale. Conte vuole garanzie e se la Figc non dovesse accontentarlo, restano in piedi le trattative per Alberto Zaccheroni, Francesco Guidolin e Luciano Spalletti.

Il neo presidente della Federcalcio Carlo Tavecchio, riporta Sky Sport, ha avuto un primo contatto con Antonio Conte per parlare della panchina della Nazionale. La panchina azzurra al momento non sembra essere l’ambizione massima dell’ex mister bianconero, ma a questo primo contatto telefonico ne seguirà anche uno faccia a faccia. Tavecchio ha parlato anche con gli altri candidati, ma il nome di Conte è assolutamente in cima alle preferenze della Federazione. Il nome del nuovo Ct verrà svelato il 18 agosto e presentato il giorno successivo, il 19.

Per Carlo Tavecchio è’ Antonio Conte il primo obiettivo per la panchina della Nazionale.  Secondo Sky, i punti su cui l’ex allenatore della Juventus non transige per accettare la proposta della federazione:

Stage durante il campionato. Almeno due-tre l’anno, oltre ai normali ritiri;

Rapporto continuo e diretto con i club di Serie A.

Garanzia di collaborazione con gli allenatori e i club;

Stipendio adeguato.

Carlo Tavecchio, che ha esordito dopo la nomina a presidente della Federcalcio: “Sono il presidente di tutti”, a chi dovrà tenere conto della scelta del nuovo Commissario Tecnico? Prima non è dato sapere, bisogna aspettare a lunedì 18 agosto 2014 per l’ufficialità

Booking.com