Calcio Italiano Parte la Riforma della Lega Pro: Prima Divisione Unica di 3 gironi

Parte la Riforma della Lega Pro: Prima Divisione Unica di 3 gironi

1008

Parte la Riforma della Lega Pro: Prima Divisione a 3 gironiParte la Riforma della Lega Pro: Prima Divisione Unica di 3 gironi. La Lega Pro sarà formata da una categoria unica con tre gironi di 20 squadre ciascuno. Il Consiglio Federale deciderà quale club completerà gli organici al posto dell’esclusa Nocerina.

Parte la Riforma della Lega Pro: Prima Divisione Unica di 3 gironi. La prossima stagione calcistica, 2014-2015, vedrà in atto la riforma della Lega Pro del presidente Mario Macalli. La Lega Pro sarà formata da una categoria unica da 60 squadre con tre gironi di 20 squadre ciascuno.  

Parte la Riforma della Lega Pro: questi dovrebbero essere ipoteticamente i tre gironi, con preferenza alla collocazione geografica dei club.

Girone A: AlbinoLeffe – Alessandria – Bassano – Como – Cremonese – Giana Erminio Gorgonzola – Mantova – Monza – Padova – Pavia – Pordenone – Pro Patria – Pro Piacenza – Real Vicenza – Renate – Sud Tirol – Venezia – Vicenza.  (la ventesima squadra sarà la perdente play-out  tra Novara-Varese).

Girone B: Ancona – Ascoli – Carrarese – Feralpi Salò – Forlì – Grosseto – Gubbio – Lucchese – Lumezzane – Pisa – Pistoiese – Pontedera – Prato – Reggiana – San Marino – Santarcangelo – Savona – Spal – Tuttocuoio – Viareggio.

Girone C: Barletta – Benevento – Casertana – Catanzaro – Cosenza – Foggia – Ischia – Juve Stabia – L’Aquila – Lecce – Lupa Roma – Matera – Melfi – Messina – Paganese – Reggina – Salernitana – Savoia – Teramo – Vigor Lamezia.

PROMOZIONI E RETROCESSIONI NELLA NUOVA LEGA PRO UNICA 2014-15.  Saranno promosse dalla Prima Divisione Unica della Lega Pro alla Serie B quattro squadre: le vincenti dei tre gironi più la vincente dei Play-Off.  Retrocedono dalla serie B nella Prima Divisione Unica quattro squadre.

Play-Off. Accedono ai Play-Off  8 squadre: la seconda e la terza classificata  dei tre gironi più le due migliori quarte. Una sola promossa in Serie B.

Play-Out. Accedono ai Play-Out 12 squadre: quattro per ogni girone, dalla 16^ alla 19^ di ciascuno dei tre gironi. Sei, due per girone,) retrocedono in Serie D.

Promozioni dalla Serie D.  Saranno promosse dalla Serie D alla Prima Divisione Unica di Lega Pro 9 squadre:  le prime classificate di ciascuno dei nove gironi.

Retrocessioni in Serie D. Retrocedono dalla Prima Divisione Unica in Serie D 9 squadre:  le ultime tre classificate di ciascuno dei gironi più altre sei attraverso i Play-Out, due per ciascun girone.

Booking.com