Coppe Europa League Play-Off Europa League, debutto dell’Inter: Out Nagatomo e Palacio

Play-Off Europa League, debutto dell’Inter: Out Nagatomo e Palacio

Palacio e Nagatomo

Palacio e Nagatomo assenti al debutto dell’Inter in Europa League

Play-Off Europa League, debutto dell’Inter: Out Nagatomo e Palacio. Cambio di programma per l’Inter. Lo Stjarnan, squadra avversaria dell’Inter per i play off di Europa League, gioca in uno stadio che non rispetta le norme UEFA e, per questo, dovrà disputare le partite casalinghe al Laugardasvollur di Reykjavik. La gara sarà anticipata a mercoledì 20 agosto.

Play-Off Europa League, debutto dell’Inter: Out Nagatomo e Palacio. Inter pronta a partire. Walter Mazzarri ha stilato l’elenco dei convocati per il match di mercoledì sera contro gli islandesi dello Stjernan, valido per il play-off di Europa League. Alvarez e Botta in lista, out Nagatomo e Palacio.

Play-Off Europa League, debutto dell’Inter: Out Nagatomo e Palacio. La stagione sta per prendere il via in maniera ufficiale. A Reykjavik lui il presidente non ci sarà, ma farà sentire il suo calore così come ha fatto sentire la sua voce. Erick Thohir, è atteso in Italia per l’esordio in campionato a Torino. Mercoledì sera la guarderà da casa ma ha già ricordato a Mazzarri ed ai giocatori, l’importanza della qualificazione. Come riporta stamane la Gazzetta dello Sport, il tycoon indonesiano dice:  “Dobbiamo assolutamente tornare in Europa. Starne fuori per due anni di fila non sarebbe positivo.”

Play-Off Europa League, debutto dell’Inter: Out Nagatomo e Palacio. Già, non sarà sicuramente piacevole per l’Inter e i suoi tifosi stare fuori dalle competizioni continentali per troppo tempo. Non lo è sicuramente per Erick Thohir, il quale addirittura punta alla vittoria finale. Trionfare in Europa League, oltre al risultato in ambito europeo che all’Inter manca dal 2010, anno del Triplete di Josè Mourinho, vuol dire anche incassare soldi importanti per la prossima campagna acquisti, ma non solo.

Arrivare davanti a tutti in Europa League consente all’Inter di incassare 15 milioni. Denaro utile per far respirare le casse interiste, ma anche un piccolo tesoretto per il prossimo calciomercato, in vista della Champions League. Sì, perchè la vittoria in Europa League consentrebbe di staccare il pass per la prossima edizione della massima competizione europea. Mazzarri è avvisato, qualificazione e poi lottare fino in fondo.

Play-Off Europa League, debutto dell’Inter: Questi i 21  convocati.

Portieri: 1 Handanovic – 30 Carrizo – 46 Berni.
Difensori: 2 Jonathan – 5 Juan Jesus – 6 Andreolli – 15 Vidic – 22 Dodò – 23 Ranocchia – 26 Silvestre – 33 D’ambrosio. Centrocampisti: 10 Kovacic – 11 Alvarez – 13 Guarin – 17 Kuzmanovic – 20 Obi – 88 Hernanes – 90 M’Vila.
Attaccanti: 7 Osvaldo – 9 Icardi – 19 Botta.

Booking.com