Calcio Estero Premier League 2013-14, il big match Manchester U, e Chelsea finisce a...

Premier League 2013-14, il big match Manchester U, e Chelsea finisce a reti bianche

Prima partita di cartello nel massimo campionato inglese, con in campo le due favorite per la conquista del titolo. Finisce 0-0 il match tra il Manchester United di Moyes e il Chelsea di Mourinho, con i padroni di casa che nel bilancio complessivo dell’incontro hanno potuto usufruire di qualche occasione in più per passare in vantaggio. Primo tempo che parte all’insegna del Chelsea, nonostante le occasioni più nitide siano passate per i piedi dei Red Devils. Pericoloso in più di un’occasione Van Persie, fiancheggiato da un Rooney che è sembrato non aver risentito delle insistenti voci di mercato che lo vorrebbero in cima al taccuino dello Special One. Partita di personalità e concretezza a cui è però mancato il gol. Solida la difesa messa in campo dal tecnico portoghese, che al fischio finale ha dato l’impressione di lasciare l’Old Trafford con un punto guadagnato piuttosto che due persi. Nel secondo tempo l’ingresso in campo di Torres non sposta gli equilibri, mentre sul fronte opposto l’entrata di Giggs segna la cinquantesima gara in carriera del gallese contro i Blues. Ripresa che tuttavia vede crescere gli uomini di Moyes, con i londinesi spesso costretti al fallo per contenere l’avversario. Classifica che di fatto non subisce stravolgimenti, con il Chelsea in vetta a quota sette punti – con una gara in più all’attivo (2-1 contro l’Aston Villa) – e lo United distante tre lunghezze.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E CLASSIFICA DELLA PREMIER LEAGUE

Booking.com