Calcio Estero Premier League 3^ Giornata, Liverpool, vittoria e primato solitario: M. United a...

Premier League 3^ Giornata, Liverpool, vittoria e primato solitario: M. United a -5

Due gol ma partite emozionanti fino al 90° e oltre nei due big match di domenica della Premier League: terminano entrambe 1-0, con i padroni di casa Liverpool e Arsenal che festeggiano. E grazie alla vittoria interna sui campioni in carica del Manchester United i Reds si ritrovano in testa alla classifica da soli, un avvenimento che non accadeva dal 14 gennaio 2009, più di quattro anni fa dunque, quando a guidare la corazzata del Merseyside c’era Benitez. Ora è Rodgers a riportare gli antichi fasti in casa Liverpool, ma soprattutto Sturridge, autore di tre in altrettante partite che hanno fruttato ai Reds 9 punti e la vetta solitaria della graduatoria. Poco sotto si trova l‘Arsenal, che grazie alla vittoria del derby firmata Giroud si porta a sei punti e scaccia le voci critiche intorno al tecnico Wenger, pronto in ogni caso ad annunciare diversi colpi in questo ultimo giorno di mercato.

Allo stesso orario, lo Swansea torna alla vittoria e lascia il fondo della classifica, ora occupato proprio dall’avversario di ieri, il WBA, capace di conquistare un solo punto in queste prime tre giornate di Premier League inglese. I Cigni gallesi risorgono grazie alla vittoria esterna colta a West Bromwich, arrivata dopo novanta minuti equilibrati ma che hanno visto gli ospiti più incisivi sotto rete. Di Davies e Pablo Hernandez le reti che hanno deciso la gara e regalato agli Swans i primi punti stagionali.

Nel pomeriggio di sabato altro pareggio per l’Everton di Martinez, che anche a Cardiff conferma i problemi offensivi che ne hanno caratterizzato l’inizio di stagione. Solo tre le conclusioni nello specchio nell’intera gara, quindi il pareggio senza reti è sicuramente il risultato più giusto per una partita che avrà di certo lasciato insoddisfatti i tifosi accorsi al Cardiff City Stadium. Va anche perggio al Southampton, cui neanche la titolarità di Osvaldo è riuscita a dare un po’ di brio offensivo. Finisce 1-0 per il Norwich, coi Canaries bravi e fortunati a capitalizzare di uno delle rare occasioni della gara, trasformata in tre punti dal giovane fantasista Redmond. Stesso risultato a Londra dove West Ham-Stoke City è decisa da un gol di Pennant a 10′ dal termine: Stoke City che raccoglie la seconda vittoria in tre partite, entrambe fuori casa. Delusione casalinga invece per il West Ham, troppo spuntato però per impensierire l’arcigna retroguardia costruita da mr. Hughes. Sorride invece il Newcastle, grazie ad un guizzo di Ben Arfa, che decide una partita condotta fin dall’inizio ma che faticava enormemente a sbloccare anche sopratutto per la poca vena degli attaccanti. Grazie a questo successo i Magpies superano in classifica gli avversari odierni, fermi a tre punti. Due ore prima, un Manchester City accorto, fortunato, decisamente non brillante ma attento in difesa, a differenza della debacle col Cardiff di settimana scorsa, riesce ad avere la meglio sull’altra neopromossa Hull City grazie a due reti nella ripresa a firma Negredo e Yaya Tourè. Un colpo di testa dello spagnolo e una punizione dell’ivoriano riconsegnano i tre punti a Pellegrini che dovrà ancora lavorare e parecchio sul gioco della squadra, apparso ancora opaco e più indietro di quanto i tifosi spererebbero. Chiude invece la giornata il secondo tonfo del Sunderland di Di Canio, che ha iniziato a regimi troppo bassi il nuovo campionato di Premier League. I Black Cats collezionano la seconda sconfitta in tre gare cedendo alla neopromossa Crystal Palace, che invece trova la prima vittoria dal ritorno in massima serie. Sblocca la gara una rete di Gabbidon, all’ora di gioco pareggia Fletcher ma nel finale di gara i Glaziers dilagano e vincono meritatamente. Gayle realizza un rigore e nei minuti di recupero O’Keefe fa 3-1.

Mercoledì 21 Agosto
Chelsea-Aston Villa 2-1
(6′ aut. Luna (C), 48′ Benteke (A), 73′ Ivanovic (C))

Sabato 31 Agosto
Manchester City-Hull City 2-0
(65′ Negredo, 90′ Yaya Tourè)
Cardiff City-Everton 0-0
Newcastle-Fulham 1-0
(86′ Ben Arfa)
Norwich City-Southampton 1-0
(68′ Redmond)
West Ham-Stoke City 0-1
(82′ Pennant)
Crystal Palace-Sunderland 3-1
(9′ Gabbidon (C), 65′ Fletcher (S), 79′ rig. Gayle (C), 92′ O’Keefe (C))

Domenica 01 Settembre
Liverpool-Manchester United 1-0
(4′ Sturridge)
WBA-Swansea City 0-2
(22′ Davies, 83′ Hernandez)
Arsenal-Tottenham 1-0
(23′ Giroud)

CLASSIFICA: Liverpool 9, Chelsea 7, Manchester City 6, Arsenal 6, Stoke 6, Tottenham 6, Manchester Utd 4, West Ham 4, Norwich 4, Southampton 4, Cardiff 4, Newcastle 4, Aston Villa 3, Crystal Palace 3, Everton 3, Swansea 3, Fulham 3, Hull 3, Sunderland 1, West Brom 1.

Booking.com