Nazionale Italiana Repubblica Ceca-Italia, i voti della partita: Top Buffon, Flop Balotelli, El Shaarawy,...

Repubblica Ceca-Italia, i voti della partita: Top Buffon, Flop Balotelli, El Shaarawy, Pirlo…

701

Il migliore in campo è nettamente Gigi Buffon, il peggiore è Mario Balotelli: deludono anche Pirlo, Marchisio, De Rossi ed El Shaarawy nella serata non esaltante di Praga.

buffonREPUBBLICA CECA

Petr CECH SV – L’unico intervento che ha dovuto compiere è stato su una punizione sbagliata da Pirlo nel primo tempo. Poco per prendersi un voto.

Theodor GEBRE SELASSIE 6 – Spinge poco e nulla, ma concede pochissimo a El Shaarawy. Il suo “highlight” serale è la smanacciata in volto che subisce da Balotelli e vale l’espulsione di Mario.

Michal KADLEC 6,5 – Parte da centrale di destra, poi passa a terzino sinistro dopo l’infortunio di Limbersky. Non sbaglia nulla.

Tomas SIVOK 6,5 – Serata di grande sicurezza al centro della difesa. È bravo a tenere le misure giuste e cancellare Balotelli.

David LIMBERSKY SV – L’ex modenese dopo un paio di sgroppate s’infortuna. Evidentemente l’Italia non gli porta bene. (dal 19’ Marek SUCHY 6 – Entra a freddo e balbetta parecchio per una buona decina di minuti. Alla lunga, però, se la cava)

Tomas HUBSCHMAN 6 – Dà equilibrio davanti alla difesa, Montolivo ci mette quasi un’ora per capire come aggirarlo.

Vladimir DARIDA 6,5 – Parte da centrocampo e si inserisce alla grande tra le linee, mandando in tilt gli Azzurri. (dal 76’ V. KADLEC 6 – Ha giusto il tempo per spaventare Buffon con un bel diagonale uscito a lato di poco)

Jaroslav PLASIL 6,5 – Tanta spinta a destra, ottime chiusure difensive e calci piazzati precisi.

Tomas ROSICKY 6,5 – Ispirato come nei giorni migliori. Quel lancio fallito da Kozak in avvio di ripresa è degno del miglior Pirlo.

Petr JIRACEK 7 – Un moto perpetuo come allo scorso Europeo. Ci prova da ogni posizione, colpisce anche un palo nel finale. (dall’85’ Daniel KOLAR SV – Entra ma non può incidere)

Libor KOZAK 5,5 – Alla fine dei conti è lui l’unica nota stonata. Si divora due palle gol nitide.

All. Michal BILEK 6,5 – Gran partita dei suoi, che hanno messo l’anima in campo per tornare in corsa in vista del Mondiale.

ITALIA

Gianluigi BUFFON 8 – Il portierone azzurro tiene ancora in carreggiata la Nazionale con tre parate fenomenali a Praga. Il migliore in campo per distacco.

Ignazio ABATE 5,5 – Un brivido con quella diagonale che sembrava indirizzata in porta, almeno cinque cross sbagliati. Almeno va sul fondo.

Andrea BARZAGLI 5,5 – Aveva qualche problema fisico e si vede, rischia di deragliare più volte su Jiracek e sugli inserimenti di Darida.

Leonardo BONUCCI 6 – Il più sicuro del reparto arretrato, nonostante supporti poco la fase di sviluppo della manovra.

Giorgio CHIELLINI 6 – Spinge pochissimo, soffre quasi nulla in fase difensiva.

Claudio MARCHISIO 5 – Spento, spento e ancora spento. Con la forte sensazione che la posizione da interno destro non giovi particolarmente al principino bianconero.

Andrea PIRLO 5 – Il metronomo azzurro è appesantito dalla preparazione in vista della Confederations Cup. Si muove tanto, ma non è mai brillante. (dal 77’ Alberto AQUILANI 6 – Una boccata d’ossigeno al centrocampo azzurro, non basta per la scossa)

Booking.com