Calcio Italiano Serie A Il quarto turno di Serie A si apre a Marassi (PROBABILI FORMAZIONI)

Il quarto turno di Serie A si apre a Marassi (PROBABILI FORMAZIONI)

438

Si sarebbero potuti affrontare sulle panchine opposte, questa sera invece Giampaolo guiderà la Sampdoria e Montella tornerà da ex a Marassi con il suo Milan. Il quarto turno di serie A si aprirà infatti questa sera, ore 20;45, con l’anticipo tra i blucerchiati e i rossoneri.

Formazione SampdoriaQUI SAMPDORIAGiampaolo si appresta a lanciare dal primo minuto il gioiellino Praet. Il tecnico doriano ha annunciato in conferenza il debutto del talento belga, ritenuto il naturale sostituto di Alvarez, fermato per due turni dopo il match con la Roma. Non ci saranno neanche gli infortunati Pavlovic e Carbonero, in difesa allora Regini potrebbe scalare a sinistra lasciando a Skriniar il posto al fianco di Silvestre. L’alternativa è rappresentata da Dodò, deludente contro i giallorossi di Spalletti e sostituito dopo essere stato inserito nella ripresa. Cigarini è recuperato e contende una maglia al favorito Torreira, mentre Bruno Fernandes scalpita e potrebbe rilevare Linetty nell’undici di partenza. Nessun dubbio in avanti, dove agiranno Muriel e Quagliarella, e in porta con la conferma di Viviano.

Formazione MilanQUI MILANMontella ha gli uomini contati per il suo ritorno a Genova. L’allenatore rossonero ritrova Niang ma perde Antonelli e De Sciglio, infortunati al pari di Bertolacci, Mati Fernandez e Zapata. Kucka, invece, è ancora squalificato e non sarà della contesa. Scelte apparentemente obbligate perché stasera non dovrebbe mancare la clamorosa sorpresa. Gianluca Lapadula, l’acquisto più caro dell’estate milanista, si appresta a debuttare dal primo minuto sfilando la maglia da titolare a Carlos Bacca. Il colombiano dovrebbe sedere inizialmente in panchina dopo un acceso diverbio avuto con Montella in seguito alla sconfitta con l’Udinese. In difesa ci sarà Calabria a completare la linea a quattro con Romagnoli, Paletta e Abate. Le chiavi del centrocampo saranno affidate nuovamente a Montolivo, con Bonaventura e Sosa mezzali. In avanti toccherà a Suso e Niang supportare il debuttante Lapadula.

Booking.com