Calcio Italiano Serie A Sarri: «Prestazione straordinaria, dovevamo chiudere la gara»

Sarri: «Prestazione straordinaria, dovevamo chiudere la gara»

406

Maurizio Sarri

Il Napoli ha fatto una prestazione straordinaria, ma abbiamo precise responsabilità se non riusciamo a chiudere partite dominate“. Maurizio Sarri vede le due facce di questo pareggio al San Paolo. Napoli che comanda la partita, però non riesce a conquistare i tre punti meritati.

Per me questa è stata una delle gare più belle giocate dalla squadra da quando sono qui. Però dall’altro lato va detto che nonostante l’espressione di gioco notevole e brillante, poi gare così vanno vinte con cattiveria agonistica e determinazione. Probabilmente la sensazione di avere la sfida sotto controllo ci ha tolto un po’ di concentrazione, ma non può essere questa una motivazione plausibile perché significa che non abbiamo la necessaria maturità“.

Sembriamo una squadra adolescente con sbalzi di entusiasmo ed ingenuità nell’attenzione in campo. Dobbiamo diventare una squadra adulta perchè io credo che difficilmente potremmo giocare tutte le partita con una prestazione straordinaria come quella di stasera“.

Ha segnato Defrel accostato spesso al merrcato del Napoli di gennaio: “Del mercato non mi interessa nulla, è un argomento che mi annoia. Defrel ha fatto un gol bellissimo su cui la nostra linea difensiva ha poca colpa. Forse eravamo un metro più larghi tra i due centrali, ma lui è stato bravissimo ad infilarsi e colpire a rete. Però il discorso non è sul gol, ma sulla nostra mentalità. Oggi abbiamo giocato su livelli altissimi, ma dovevamo fare qualsiasi cosa per portare a casa i 3 punti. Se non ci siamo riusciti è colpa nostra e non possiamo parlare solo di sfortuna“.

www.sscnapoli.it

Booking.com