Coppe Sconfitta la Lazio all’Olimpico: Sedicesimi Europa League

Sconfitta la Lazio all’Olimpico: Sedicesimi Europa League

544

[ad id=”46202″]

Sconfitta la Lazio all’Olimpico: Sedicesimi Europa League. Nella gara d’andata la Lazio esce sconfitta tra le mura amiche dell’Olimpico contro i bulgari del Ludogorets, in virtù del gol realizzato al 45’ del primo tempo da Bezjak. La partita è stata ricca di colpi di scena, entrambe le compagini hanno sbagliato un rigore, ed entrambe hanno finito il match in 10 uomini. Adesso il cammino europeo per la squadra di Reja si complica.

Il primo tempo si apre subito con un colpo di scena: al 7’, per fallo di mano di Cana, viene concesso un calcio di rigore al Ludogorets. Lo va a calciare Bezjak che cerca il cucchiaio, ma Berisha non si fa sorprendere e neutralizza il tentativo dal dischetto. Altra palla gol clamorosa al 33’ per i bulgari che prendono con Marcelinho una clamorosa traversa a Berisha battuto. Gli sforzi della squadra ospite si concretizzano al 45’ con la rete di Bezjak, che in azione di contropiede batte Berisha con un tiro da fuori potente e angolato. Si va a riposo con la Lazio sotto per  0-1. Nel secondo tempo, al 49’, sugli scudi Felipe Anderson che prima prende il palo e poi si procura un calcio di rigore. Dal dischetto si presenta il brasiliano ma calcia male e Stoyanov intuisce evitando il pari della Lazio. Al 54’, Bezjak viene espulso per doppia ammonizione e lascia la sua squadra in 10, ma la superiorità numerica della Lazio dura 18 minuti: Cavanda, al 73’, interviene in gioco pericoloso e l’arbitro non ha dubbi a estrargli il rosso diretto, ristabilendo così la parità numerica. Nel finale, buona occasione che Candreva, ma il suo sinistro viene parato da Stoyanov e la partita termina con la vittoria della formazione bulgara. Il ritorno è in programma giovedì prossimo a Sofia, e la Lazio ha un solo risultato per passare il turno: la vittoria.

TABELLINO:  LAZIO – LUDOGORETS: 0-1  MARCATORE: 45’ Bezjak.

LAZIO (3-4-3):  Berisha – Ciani – Cana – Radu – Cavanda – Onazi – Biglia – Lulic (68’ Kakuta) – Felipe Anderson (58’ Candreva) – Klose (78’ Perea) – Keita.  Panchina:  Marchetti – Novaretti – Ledesma – Gonzalez.  Allenatore: Edy Reja.

LUDOGORETS (4-2-3-1):  Stoyanov – Junior Caicara – Mantyla – Moti – Minev – Dyakov – Zlatinski – Aleksandrov – Marcelinho (88’ Quixada) – Misidjan (81’ Lumu) – Bezjak (60’ Espinho).  Panchina: Cvorovic – Choco – Barthe – Abalo.  Allenatore: Stoycho Stoev.

ARBITRO: Zwayer (GER)

AMMONITI: 36’ Dyakov –  40’ Cana –  45’ Zlatinski.

ESPULSI: 55’ Dyakov –  73’ Cavanda.

[ad id=”46202″]

CLICCA  QUI PER IL COMMENTO DI SWANSEA-NAPOLI

CLICCA QUI PER IL COMMENTO DI JUVENTUS-TRABZONSPOR

CLICCA QUI PER IL COMMENTO DI ESBJERG-FIORENTINA

[ad id=”46202″]

 

 

Booking.com