Coppe Europa League Semifinale Europa League: Napoli fuori, Fiorentina ancora ko

Semifinale Europa League: Napoli fuori, Fiorentina ancora ko

699

HiguainSemifinale Europa League: Napoli fuori, Fiorentina ancora ko. E’ finita l’avventura della due squadre italiane impegnate in Europa League, il Napoli è stato battuto nel pantano di Kiev dal Dnipro e la Fiorentina è stata sconfitta anche al Franchi dal Siviglia.

Semifinale Europa League: Napoli fuori, Fiorentina ancora ko. Finisce come peggio non potrebbe per il Napoli, con l’invasione di campo dei tifosi del Dnipro all’Olimpiyskyi di Kiev che festeggiano l’accesso alla finale di Europa League, che gli ucraini disputeranno il 27 maggio al Narodowy di Varsavia contro il Siviglia. Serataccia per la formazione di Rafael Benitez che sbatte, soprattutto nel primo tempo, su Boyko, il quale si esalta in un paio di circostanze su Higuain. Konoplyanka si accende nella ripresa e regala l’assist per Seleznyov che, dopo la rete al San Paolo, si ripete con un colpo di testa in avvitamento vincente. L’ingresso di Mertens da vivacità al reparto offensivo partenopeo, a differenza di quello di Hamsik, ma non basta. Nel recupero Andujar salva la sua porta e poi è graziato da Mathaus che coglie in pieno la traversa con un colpo di testa. Titoli di coda per gli azzurri, a cui rimane solamente l’obiettivo di agguantare un posto utile per qualificarsi in Champions League tramite il piazzamento in campionato.

Il Siviglia si è qualificato per la finale di Europa League. Nel ritorno della semifinale, gli spagnoli detentori del trofeo hanno battuto 2-0 la Fiorentina al Franchi dopo essersi imposti 3-0 all’andata.  La squadra di Vincenzo Montella non riesce nell’impresa di rimontare i 3 gol subiti  nella gara di andata. Il Siviglia centra così la seconda finale consecutiva dopo quella dell’anno scorso di Torino, vinta ai rigori contro il Benfica. Gli spagnoli sfideranno il Dnipro che ha battuto il Napoli per 1-0.

“La Nazione” di Firenze di questa mattina, in seguito alla brutta sconfitta della Fiorentina in Europa League contro il Siviglia per 2-0 nella partita di ritorno della semifinale, titola: “Vuoti a perdere”. Il quotidiano fiorentino definisce la squadra di Vincenzo Montella ridicola, con Ilicic che per concludere in bellezza la serata negativa di tutta la squadra ha anche sbagliato il sesto rigore stagionale. Il “Corriere Fiorentino” di questa mattina, a proposito della sconfitta subita dai viola contro il Siviglia al Franchi di Firenze, titola: “Il sogno è durato 20 minuti”. Uno stadio vestito a festa per credere all’impresa non basta. Gli spagnoli spengono subito gli entusiasmi e conquistano l’ennesima finale. Fischi a fine partita all’indirizzo della squadra, con Montella che parla di contestazione immeritata. Ora per salvare la stagione occorre difendere con le unghie e con i denti il quinto posto in campionato.

Booking.com