Calcio Italiano Serie A Serie A 35^ giornata: Flop Napoli, l’Inter vede l’Europa, ok Fiorentina

Serie A 35^ giornata: Flop Napoli, l’Inter vede l’Europa, ok Fiorentina

596

HernanesSerie A 35^ giornata: Flop Napoli, l’Inter vede l’Europa, ok Fiorentina. L’Inter conquista tre punti fondamentali per l’accesso in Europa League. I nerazzurri ottengono la vittoria grazie alle reti dell’ex biancoceleste Hernanes.Il Napoli stecca al Tardini con il Parma e la Fiorentina vince il derby con l’Empoli.

Serie A 35^ giornata: Flop Napoli, l’Inter vede l’Europa, ok Fiorentina. La Lazio però non ha demeritato e nonostante fossero in 9 uomini, hanno lottato fino all’ultimo per uscire imbattuti da questa partita. Il secondo posto però, è ancora ad appannaggio della Roma per un solo punto. La prossima settimana l’Inter affonterà la Juventus nello storico “Derby d’Italia”, mentre la Lazio affronterà la Sampdoria, sfida fondamentale per l’Europa per entrambe le squadre.

LAZIO-INTER: 1-2.Marcatori: 8′ Candreva (L) – 26′ – 84′ Hernanes (I)

Serie A 35^ giornata: Flop Napoli, l’Inter vede l’Europa, ok Fiorentina. Grazie alla doppietta di Ilicic e a un grande guizzo di Salah, la Fiorentina sbanca Empoli con il risultato di 3-2 riconquistando il quinto posto che vale l’Europa League. Per i padroni di casa, che in settimana avevano centrato la salvezza matematica, in gol Saponara e Mchedlidze. Nell’altro posticipo, continua a sorprendere le big il Parma di Roberto Donadoni; mentre prosegue il proprio periodo negativo lontano dal San Paolo il Napoli di Benitez. Così, al Tardini, è maturato il pareggio, per 2-2, con i partenopei reduci da cinque sconfitte nelle ultime sei trasferte e adesso sempre piu’ lontani dalla qualificazione alla prossima Champions League. Di Palladino e Jorquera le reti dei ducali, “aiutati” entrambi da Andujar; di Gabbiadini e Mertens invece i gol degli azzurri.

Serie A 35^ giornata: Flop Napoli, l’Inter vede l’Europa, ok Fiorentina. Condanna senza appello per il Napoli che ieri a Parma non ha offerto una convincente prestazione. Il finale del match è stato ancora più brutto con le polemiche e la rissa che oggi la “Gazzetta dello Sport” descrive così: “Che delusione questo Napoli. Frena, nuovamente, dopo la mazzata di Empoli. Se la cava con un pareggio, stavolta, che non serve però a cancellare l’amarezza per un’altra delle occasioni perdute. Nelle ultime sette trasferte, il collettivo napoletano ha rimediato 5 sconfitte, un pareggio ed una vittoria. Senz’anima. Così s’èpresentato il Napoli al Tardini. Dal momento del pareggio di Mertens il portiere del Parma. Mirante, decide di diventare protagonista del Tardini. Fino al termine della gara, sarà lotta aperta tra lui e gli attaccanti napoletani, una sfida che alla fine lo vedrà vincitore e soddisfatto, nonostante gli insulti che gli sono stati rivolti da Higuain e compagni, reo secondo loro di aver ostacolato la vittoria del Napoli. Una vergogna, alla quale il portiere ha saputo opporsi con l’orgoglio di chi crede ancora in un calcio pulito”.

EMPOLI-FIORENTINA: 2-3.  Marcatori: 4′ – 23′ st Ilicic (F) – 28′ Saponara (E) – 12′ st Salah (F), 32′ st Mchedlidze (E).

PARMA-NAPOLI: 2-2. Marcatori: 9′ Palladino (P) – 28′ Gabbiadini (N) – 34′ Jorquera (P) – 27′ st Mertens (N).

Booking.com