Calcio Italiano Serie A – 300 volte Super Pippo, Siena schiantato

Serie A – 300 volte Super Pippo, Siena schiantato

403

Con una doppietta personale Filippo Inzaghi raggiunge le trecento reti in carriera. Nella vittoria 5-1 del Milan a Siena, doppietta anche per Alexandre Pato

 

inzaghi_300golGoleada Al Franchi. Cinque le reti messe a segno dagli uomini di Ancelotti che espugnano Siena mantendendo invariata la distanza in classifica dalla Juventus. Pirlo su rigore apre le danze del match. Le doppiette di Alexandre Pato e Pippo Inzaghi completano il tabellino dei marcatori rossoneri, mentre per il Siena va a segno Maccarone.

Primo tempo abbastanza equilibrato tra Siena e Milan. Il Diavolo sbaglia troppi passaggi e il Siena non riesce a prendere in mano le redini della gara. La partita si sblocca al settimo minuto, quando Ayroldi concede al Milan un calcio di rigore per fallo di Kharja su Flamini. Andrea Pirlo trasforma dal dischetto portando in vantaggio il Diavolo. Due minuti più tardi Christian Abbiati è costretto ad abbandonare il terreno di gioco per una sospetta distorsione al ginocchio destro. Al suo posto entra Nelson Dida, che però non viene quasi mai chiamato in causa. In pieno recupero, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Pippo Inzaghi segna con un sinistro al volo il gol del 2-0, nonchè il numero 299 in carriera.

Nella ripresa succede di tutto. Kakà prende il posto di Ambrosini per la gioia dei tifosi che lo acclamano a gran voce. Al sesto minuto Calaiò va in rete per il Siena, ma il guardalinee alza la bandierina del fuorigioco. Al minuto numero 10 Alexandre Pato sale in cattedra e, con un gran destro dalla distanza, batte Curci per il gol del 3-0. Partita chiusa al Franchi? Assolutamente no, sette minuti più tardi Maccarone accorcia le distanze superando Dida con un destro angolato dal limite dell’area. Ma, proprio quando le speranze dei padroni di casa sembrano riaccendersi, Inzaghi fa 300. Come promesso alla vigilia del match, Pippo sfoggia una maglia speciale con il numero trecento. C’è spazio anche per Pato che, al 33′, sigla la doppietta personale. Milan a valanga al Franchi, ma, a onor del merito, il Siena non meritava una punzione tanto severa.

Fonte: Eurosport

Booking.com