News Serie A, la 6^ forza del campionato s’inchina al Benevento: Coda asfalta...

Serie A, la 6^ forza del campionato s’inchina al Benevento: Coda asfalta la Samp

massimo-codaSerie A, la 6^ forza del campionato s’inchina al Benevento: Coda asfalta la Samp. Cinque le partite del pomeriggio della prima giornata di ritorno. Stasera Cagliari-Juventus.

Serie A, la 6^ forza del campionato s’inchina al Benevento: Coda asfalta la Samp. Continua la corsa del Napoli, che dopo qualche difficoltà riesce a passare sull’Hellas Verona: 2-0 firmato Koulibaly e Callejon. In chiave Europa vince anche la Lazio trascinata da Immobile: 4 gol per l’attaccante nel 5-2 della squadra di Inzaghi alla SPAL. Vince di misura il Milan sul Crotone, 1-0 di Bonucci, così come il Genoa in casa contro il Sassuolo con la rete di Galabinov all’80’. Nella zona rossa della classifica, importante vittoria del Benevento che vince 3-2 in casa contro la Sampdoria di Marco Giampaolo, la 6^ forza del campionato. Nell’ìanticipo delle 12:30 il Torino del neo tecnico Mazzarri vince 3-0 contro il Bologna, che sarà il prossimo avversario del Benevento al Dall’Ara, dopo la sosta del campionato.

Alle 20:45  chiude la 20^ giornata il match Cagliari-Juventus.

Dopo il triplice fischio dell’arbitro Manganiello, di Benevento-Sampdoria, il centravanti sannita Massimo Coda è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “Dovevamo dare una svolta a questa stagione. Sapevamo di poter riaprire i giochi in queste partite, ora dobbiamo solo raccogliere perché abbiamo sprecato troppo nel girone d’andata. La vittoria col Chievo ci ha dato fiducia, oggi abbiamo disputato un grandissimo secondo tempo. Abbiamo cambiato mentalità. Il mio futuro? Avevo voglia di giocare, non ne avevo la possibilità. Ora spero di aver convinto il mister, andare via ora è dura”. A Rai Sport, parla l’allenatore del Benevento, Roberto De Zerbi, dopo il successo contro la Sampdoria: “Stiamo raccogliendo punti, le partite buone le avevamo fatto prima. Abbiamo fatto un’altra grande gara contro una squadra forte. Coda rimane? Beh, prima giocava poco perché magari non riuscivo a tirargli fuori le sue capacità. Oggi ha segnato due gol e dato un assist. Molto bene”.  C’è da segnalare anche il primo gol in Serie A dell’attaccante Brignola, che firma il 3-1 e  che fa un ottimo lavoro difensivo imbrigliando il più esperto Barreto. Esordio assoluto in Italia di Jean Claude Billong, ultimo acquisto del club giallorosso, che mette subito in campo tutta la sua fisicità guadagnandosi gli apprezzamenti di De Zerbi e dei tifosi.

Fonte: tuttomercatoweb.com

Booking.com