Formazioni Serie A, Milan-Udinese: Allegri in emergenza, Guidolin per la continuità

Serie A, Milan-Udinese: Allegri in emergenza, Guidolin per la continuità

770

Con la testa al Barcellona ma con la consapevolezza di dover battere stasera l’Udinese. Il Milan stasera si giocherà tanto del proprio futuro dopo la falsa partenza in campionato. Non a caso la società s’è mossa con un ritiro anticipato ed anche Allegri si gioca molto considerando i soli otto punti finora raccolti, tredici in meno della Roma e già a -11 dal terzo posto. L’Udinese, nonostante un inizio non brillantissimo, ha due lunghezze in più dei rossoneri ed a quota 10 è subito dietro le prime sette potenze del campionato e vuole dare continuità al successo nell’ultima gara col Cagliari.

Tra squalifiche e infortuni Allegri è in emergenza, stasera non avrà Mexes e de Jong fermati dal giudice sportivo e gli infortunati Bonera, De Sciglio, Pazzini, El Shaarawy e Balotelli che s’è fermato per un problema muscolare tutto da valutare. Kakà verso il recupero e dovrebbe essere in panchina. Davanti ad Abbiati linea difensiva con Silvestre e Zapata, Abate a destra e Constant a sinistra. A centrocampo Poli, Montolivo e Muntari mentre in attacco Birsa in supporto di Robinho e Matri.

Guidolin per la continuità, senza gli infortunati Brkic e Domizzi, ha le idee piuttosto chiare e sostanzialmente c’è soltanto un dubbio di formazione. Riguarda l’attacco: alle spalle di Di Natale Muriel, Maicosuel o Pereyra. A centrocampo spazio a Basta, Badu, Allan e Gabriel Silva mentre in difesa dovrebbe esserci una linea a tre con Hertaux, Danilo e Naldo.

Probabili schieramenti in campo:

Milan (4-3-1-2): Abbiati – Abate – Silvestre – Zapata – Constant – Poli – Montolivo – Muntari – Birsa – Matri – Robinho. Allenatore: Massimiliano Allegri

Udinese (3-4-2-1): Kelava – Heurtaux – Danilo – Naldo – Basta – Badu – Allan – Gabriel Silva – Pereyra – Maicosuel – Di Natale. Allenatore: Francesco Guidolin

CLICCA QUI PER I RISULTATI, CLASSIFICA E CALENDARIO DELLA SERIE A

Booking.com